Tutto da personalizzare, tutto da creare: è il Puzzle on demand.

Queste sembrano le prerogative irrinunciabili di chi si serve dei servizi messi a disposizione dalla stampa digitale.

11/feb/2010 12.58.17 gedam Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Puzzle on demand. Niente di preconfezionato o di già fatto o visto. Ma tutto su misura e secondo i propri gusti. Queste sembrano le prerogative irrinunciabili di chi si serve dei servizi messi a disposizione dalla stampa digitale. Basta con regali spersonalizzanti. Basta con i luoghi comuni. Con le solite immagini che girano da due o tre anni.

Oggi è possibile creare puzzle con foto. Oppure dalle immagini che più ci aggradano. Abbiamo sempre desiderato il puzzle del nostro cantante preferito. Bene, basta procurarsi sul web un'immagine che abbia una discreta qualità e il gioco è fatto. Basta collegarsi su uno dei tanti siti che realizzano questo tipo di prodotti. E ricordare che il motto di alcuni laboratori di stampa che si occupano di questo è proprio quello di assicurare il completo controllo di ogni specifica che vorremo imporre al nostro prodotto finale.

Infatti, come dicevamo, è possibile scegliere l'immagine e selezionare sia la misura finale del nostro puzzle, sia il grado di difficoltà che vorremo dargli. La difficoltà, naturalmente, si sa, varia a seconda della grandezza e del numero dei pezzi. Il puzzle infatti è un rompicapo. E' un gioco che si basa su degli stimoli visivi e su delle intuizioni. Alcuni siti mettono a disposizione anche altri servizi. Ad esempio è possibile inviare più di una foto e creare un collage. E di questo collage stampare il relativo puzzle.

L'abilità insomma, a questo punto dipende anche dalla nostra bravura nel creare un bel puzzle. Nel saper scegliere delle belle foto su tela, suggestive, e che una volta divise in una moltitudine di pezzi e rimontate dia quel bel effetto che si prova ogni volta ci si trova dinanzi a puzzle di grandi dimensioni. Un effetto che in parte dipende dal valore che diamo alla pazienza di chi si è cimentato ed è riuscito con pazienza a terminare magari un puzzle di 1500 pezzi. E' molto importante la scelta dell'immagine. Facciamo un esempio.

Non si riuscirà mai a terminare un puzzle dove troppe zone abbiano la stessa tinta. Come un deserto ad esempio, sia di sabbia o di ghiaccio. Servono immagini con molti particolari, con molti dettagli che diverranno i giusti punti di riferimento per chi dovrà ricostruire l'immagine A questo punto basta munirsi di carta di credito, scegliere la giusta immagine e collegarsi ad uno dei numerosi siti che realizza oggetti, gadget personalizzati, stampe, tutto a partire da immagini digitali. Si può fare tranquillamente l'acquisto online e la merce ci verrà consegnata in pochi giorni direttamente all'indirizzo che segnaleremo nel sito. La procedura  è molto semplice perché avviene tramite un'interfaccia molto intuitiva, facile da usare anche per chi non è un grande esperto di personal computer o di navigazione web.

Lo Staff di FotoRegali.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl