GRUPPO BPT e mercati esteri : importante partnership strategica nel Middle East.

Milano, 4 marzo 2010 - Il Gruppo BPT, leader nel settore delle tecnologie Domotiche, della Sicurezza e dell'Illuminazione, ha siglato in questi giorni una partnership strategica con BMTS, una delle organizzazioni più importanti dell'UAE presente nei maggiori Paesi del Medio Oriente, consolidando ulteriormente la sua presenza nei mercati esteri e iniziando a gettare le basi per espandersi in Paesi ad altissimo sviluppo.

04/mar/2010 14.52.44 Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Milano, 4 marzo 2010 - Il Gruppo BPT, leader nel settore delle tecnologie Domotiche, della Sicurezza e dell’Illuminazione, ha siglato in questi giorni una partnership strategica con BMTS, una delle organizzazioni più importanti dell’UAE presente nei maggiori Paesi del Medio Oriente, consolidando ulteriormente la sua presenza nei mercati esteri e iniziando a gettare le basi per espandersi in Paesi ad altissimo sviluppo.

BMTS (Bahri & Mazroei Technical Systems Co.) è interamente di proprietà di due famiglie importanti e note nel mercato di Dubai (Bahri e Mazroei) le quali operano da più di 50 anni nei territori arabi con specializzazione nel mondo del lighting (BMTC) e nei sistemi, affermandosi come il più importante system integrator (BMTS) tra Dubai e Abu Dhabi.

Con più di 600 dipendenti e un fatturato stimato di circa 100 milioni di euro, BMTC ha vinto numerosi appalti tra i quali si ricordano: Metro Dubai, Burj Khalifa, Burj Al Arab, Palm Jumeirah, Atlantis Hotel e  Sheikh Khalifa in Abu Dhabi.
Per quanto riguarda la parte sistemi, tra i più importanti occorre citare le alleanze con Gents (fire alarms), Ateis (evacuation systems) e Mitsubishi, partnership che è valsa a BMTS l’aggiudicazione del premio in Giappone come miglior partner per tutto il Middle East.

Strategicamente già nel 2009 il Gruppo BPT ha puntato molto la sua attività su clienti esteri, operando principalmente nel segmento contract e definendo, in particolare con prodotti domotici e videocitofonici, importanti forniture in Iran e in India, dove si sono conclusi o sono tuttora in atto progetti per oltre 1 milione di euro: i prodotti oggetto delle forniture appartengono sostanzialmente ai settori di Home Automation e Videocitofonia (ricordiamo tra gli altri gli appalti vinti per le torri di Ashok Garden e Ashok Tower nel centro di Mumbai, già commissionate con prodotti videocitofonici e domotici BPT per un valore superiore ai 400mila euro).


BPT ME (Middle East) diventa così il riferimento più importante del Gruppo per il futuro, considerando anche che a questo si aggiungono i 50 Paesi esteri “consolidati” nei quali  il Gruppo BPT opera da anni.



Il 2010 vedrà il Gruppo BPT sempre più focalizzato sui mercati esteri seguendo la direzione che già da un paio di anni l’Amministratore Delegato Marcorin ha intrapreso; obiettivo dell’azienda sarà anche il consolidamento dei progetti legati all’ecosostenibilità, al fine di confermare sempre più la propria vocazione di realtà all’avanguardia.




Per ulteriori informazioni:
Bpt Group
tel: 0287384640
patrizia.fabretti@bluwom.com

 
 
 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl