La rinoplastica per il tuo naso

Dal nome non si capisce molto, per i non addetti ai lavori è quell'intervento che interessa il naso e la zona nasale.

02/apr/2010 08.35.01 MG Web Solutions Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Al giorno d'oggi tutte le parti estetiche del corpo possono essere rimodellate per renderle più belle esteticamente. Oltre al seno e all'addome un altro intervento molto conosciuto è l'intervento chirurgico di rinoplastica. Dal nome non si capisce molto, per i non addetti ai lavori è quell'intervento che interessa il naso e la zona nasale. A seconda che si voglia migliorare l'estetica del naso o rimuovere fastidiosi problemi di respirazione come il russare, questo tipo di intervento viene utilizzato in entrambi i casi.

Il primo caso è comunque il più gettonato, infatti viene utilizzato per migliorare le narici o il setto nasale. A seconda del livello di beneficio desiderato, esistono varie tecniche di intervento di rinoplastica. Ogni caso dovrà essere discusso con il chirurgo plastico di fiducia in modo da tenere conto sia dei benefici che dei rischi.

Sappiate che come tipo di intervento non comporta nessun rischio importante, infatti la maggior parte delle volte viene effettuato in ambulatorio day hospital, tuttavia bisogna sempre tenere conto che è un intervento chirurgico e quindi bisogna scegliere il miglior chirurgo sulla piazza.

Infine per coloro che temono le cicatrici, vi informo che le cicatrici sono ridotte al minino e non si vedono. Infatti a seconda del tipo di intervento, le maggiori cicatrici saranno dentro il naso e poche all'esterno. Il nostro sito jdm.it ti offre tutte le informazioni per guidarti nella scelta insieme ai contatti dei migliori chirurghi estetici d'Italia.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl