Leaders mondiali in Biofeedback al Convegno di Roma -

01/apr/2010 22.26.23 Pr NewsWire Aziende Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
tra i quali anche Specialisti Internazionali degli Sport Olimpici MIME-Version: 1.0 Content-Type: multipart/mixed; boundary="----=_Part_5374_676672202.1270153583006" ------=_Part_5374_676672202.1270153583006 Content-Type: text/plain; charset=ISO-8859-1 Content-Transfer-Encoding: quoted-printable Leaders mondiali in Biofeedback al Convegno di Roma - tra i quali anche Spe= cialisti Internazionali degli Sport Olimpici AMERSFOORT, Paesi Bassi, March 31, 2010/PRNewswire/ --=20 La Fondazione Europea del Biofeedback, =E8 lieta di offrire la rara opportunit=E0 di partecipare a un workshop di 2 giorni con la D.ssa Vietta "Sue" Wilson alla conferenza annuale (http://www.bfe.org/meeting.html) 13-1= 7 aprile, 2010 a Roma, Italia. Ora pi=F9 che mai, la preparazione ai giochi Olimpici =E8 al di l=E0 de= l puro allenamento fisico. Non solo il corpo deve essere in perfetta sintonia, ma = la mente di un atleta deve essere preparata per lo stress della competizione. = La dott.ssa Wilson ha allenato molti vincitori di medaglia d'oro e dei loro mental trainer. Nei suoi sforzi pionieristici tra il 1980 e il 1995 ha insegnato ad oltre 900 allenatori olimpici come utilizzare il Biofeedback nello sport, presso la annuale "Mont St. Marie Conferenza dello Sport" dell= a Coaching Association of Canada e il suo lavoro continua ancora oggi. In questo workshop, la D.ssa Wilson discuter=E0 i dettagli pratici di c= ome lavorare con atleti di elite e di fase di cescita, come motivare le persone= , e pratici strumenti clinici per raggiungere il successo! Inoltre =E8 previs= ta la sua presentazione introduttiva alla sessione scientifica Neurofeedback/Biofeedback get credit for Gold Medals: Vancouver 2010 Winter Olympics". Con i progressi nella tecnologia medica si =E8 giunti a sviluppi nell'u= so delle attrezzature attualmente utilizzate per aiutare atleti, dirigenti all= e peak performance. Il BFE =E8 orgoglioso di offrire due suite software appositamente progettate per la formazione di atleti ed un'altra che =E8 indispensabile p= er il biofeedback professionale: Optimizing Performance and Health (http://www.bfe.org/prod.html#PEAK) , progettata da Vietta S. Wilson, Ph.D., =E8 per i professionisti che voglion= o lavorare con gli atleti, dirigenti, artisti e altri peak performer. Imparat= e le tecniche sviluppate dalla d.ssa Wilson nel corso della sua carriera allenando gli atleti olimpici a vincere l'oro. Reaction Time for Peak Performance (http://www.bfe.org/prod.html#REACT)= , da Tim Harkness, Psicologo dello Sport psicologo e tranier dell'atleta che per la prima volta in India ha vinto una medaglia d'oro alle Olimpiadi di Pechino, =E8 progettata per la misurazione dei tempi di reazione. E 'ideale= per valutare le prestazioni a tutti i livelli. La suite Biofeedback Basics (http://www.bfe.org/prod.html#BIOFEEDBACK) del Dott. Erik Peper =E8 un must per i professionisti che richiedono l'accreditamento dalla certificazione Biofeedback Institute of America (BCIA). E 'costruita appositamente per essere utilizzato con il recentement= e pubblicato testo "Biofeedback Mastery" pubblicato dall'Associazione Psicofisiologia Applicata e Biofeedback (AAPB). Source: Biofeedback Foundation of Europe Carol Meyers, +1-518-632-1018, education@bfe.org ------- Profile: My Profile 1 ------=_Part_5374_676672202.1270153583006--
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl