Finanziamento start up. Finanziamenti aziendali per la tecnologia

13/mag/2010 12.10.51 moca_interactive Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

I partecipanti al premio Nanochallenge and Polymerchallenge 2010 hanno la possibilità di ricevere supporto finanziario e manageriale per far crescere le proprie idee e trasformale in impresa. Veneto Nanotech, distretto italiano per le nanotecnologie ed IMAST, distretto campano sui materiali polimerici e compositi, mettono in palio per il sesto anno consecutivo 600.000 euro per supportare ricercatori e scienziati nell’avvio di start-up tecnologiche.

La competizione internazionale di business si articola in quattro fasi: registrazione e invio executive summary , entro il 20 settembre 2010, per la selezione dei team finalisti; mentoring, consulenza per tradurre l’idea e la tecnologia in un business plan; evento finale, 25 e 26 novembre 2010, selezione da parte di advisor qualificati dei progetti da finanziare; start-up, i team vincitori diventano vere società incubate all’interno dei Distretti Veneto Nanotech ed IMAST. Fino ad oggi 56 team hanno partecipato alla fase finale provenienti da 18 paesi del mondo.

Sono stati complessivamente investiti 2,4 milioni € da parte dei distretti Veneto Nanotech ed IMST per finanziare le imprese startup, sono state create 7 start-up, sono stati movimentati 15 milioni € tra sales e post investment ; 320 persone hanno partecipato all’evento finale tra cui investitori, personale aziendale e ricercatori; 18 venture capitalist hanno preso parte all’evento finale in qualità di giurati o pubblico. I numeri sopra riportati sono il risultato di un’iniziativa di alto livello, che ogni anno richiama ricercatori con idee innovative da tutto il mondo.

I team non ricevono solo un investimento in denaro per la fase di avvio, ma anche l’opportunità di avere accesso alle risorse dei distretti: laboratori, macchinari, strumentazione, spazi per uffici, competenze di altri ricercatori, supporto manageriale. Inoltre i vincitori vengono supportati per raccogliere nuovi investimenti e instaurare collaborazioni con altre aziende.

Le informazioni per partecipare alla competizione e vincere uno dei finanziamenti per le start up sono disponibili al sito www.nanochallenge.com.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl