Comunicato Stampa - EL.ITAL. inaugura impianto di produzione fotovoltaica da 40 MW

17/mag/2010 18.46.02 Weber Shandwick Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comunicato stampa

 

Inaugurato oggi l’impianto di produzione di moduli fotovoltaici di EL. ITAL. S.p.A., uno dei più grandi poli a livello nazionale con una capacità produttiva a regime di 40 MW

All’inaugurazione presenti il Ministro per l’attuazione del programma On. Gianfranco Rotondi e il Sottosegretario del Ministero dell’Economia On. Nicola Cosentino

 

In fase avanzata accordi commerciali internazionali

 

Avellino – 17 maggio 2010El.Ital. S.p.A. società, nata nel 2005 dalla cessione del ramo d’azienda della Flextronics Italy S.p.A. (ex stabilimento Siemens di Avellino), ha realizzato una profonda riconversione industriale verso le energie rinnovabili attraverso la produzione di pannelli fotovoltaici in silicio mono-policristallino ad alta efficienza nell’ambito della Divisione energy.

 

Oggi, alla presenza del Ministro per l’attuazione del programma On. Gianfranco Rotondi, del Sottosegretario del Ministero dell’Economia On. Nicola Cosentino, e di numerosi altre Autorità nazionali e locali, è stato inaugurato l’impianto produttivo, che vede in funzione  la prima linea produttiva (20 MW annui) mentre entro l’anno sarà completata anche la seconda linea produttiva di pari capacità complessiva. Il totale sarà quindi di 40 MW annui, che faranno dello stabilimento di Avellino uno dei maggiori poli produttivi a livello nazionale grazie ad una produzione che rappresenterà circa il 10% della quantità annuale installata in Italia.

 

È per me motivo di orgoglio, in un momento  in cui la crisi mondiale rende più critiche tutte le attività industriali aver saputo  portare a compimento la prima fase di questo progetto, punto di partenza per una nuova importante sfida – ha dichiarato Massimo Pugliese amministratore unico di EL.ITAL. S.p.A.  – che porterà importanti ritorni per il territorio, per l’occupazione,  e qualificherà il Sud Italia con un’attività innovativa.

 

In particolare la riconversione di El.Ital. S.p.A. rappresenta uno dei pochi casi in cui si attuano significativi investimenti con contestuale mantenimento ed incremento dell’occupazione grazie anche ad alcune caratteristiche innovative del piano industriale. Gli investimenti effettuati dall’azienda, senza alcuna agevolazione pubblica, sono infatti quantificabili in circa 10 milioni di euro cifra che tiene conto anche dell’integrazione salariale erogata ai lavoratori in Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria per compensare la perdita salariale. Viene quindi confermato il mantenimento del posto di lavoro ed anzi il piano di sviluppo prevede a breve l’assunzione di altre 30-40 unità che porterà il totale dei dipendenti a circa 200 unità.

 

LE LINEE STRATEGICHE DEL PIANO INDUSTRIALE

 

Il piano industriale di El.Ital Energy punta sulla diversificazione del suo business attraverso l’identificazione di quattro linee di sviluppo: Grandi Clienti, Enti Pubblici, Mercato Retail, Estero. Secondo il progetto industriale, El.Ital riserverà buona parte  della produzione (60%) per le richieste dei così detti Grandi Clienti, con diversi dei quali l’azienda ha storicamente rapporti, come ad esempio con Siemens (con la quale è in fase di sottoscrizione un accordo di fornitura di circa 1MW di pannelli fotovoltaici di silicio policristallino), dovuti alla produzione dei Servizi di Fabbricazione Elettronica (EMS - Electronic Manufacturing Services: una modalità di organizzazione delle attività produttive, attuata attraverso l’assemblaggio di componenti elettronici su schede a circuito stampato ed il loro collaudo). Circa il 20% della produzione sarà, invece, destinata a soddisfare le esigenze del mercato retail e quello degli enti pubblici che sono all’inizio di una fase di investimenti nella green economy. Infine,  l’ulteriore 20% della produzione sarà collocata all’estero. A tal proposito la El.Ital. S.p.A. ha intrapreso rapporti in particolar modo nell’area del Medio Oriente raggiungendo accordi di fornitura sia in Siria che in Libano, nazioni che hanno già avuto modo di apprezzare la qualità italiana dei prodotti di El.Ital.

 

AREE INNOVATIVE DEL PIANO INDUSTRIALE

 

Lato produzione: la qualità e la garanzia post vendita quali fattori competitivi

 

Grazie al coinvolgimento nella progettazione dell’impianto di primari esperti e tecnici a livello mondiale la produzione di El.Ital garantirà una particolare qualità alle celle assemblate. In particolare, ogni modulo prodotto viene sottoposto a una verifica congiunta di potenza erogata e sicurezza elettrica attraverso un simulatore solare indipendente che esegue anche le prove di isolamento elettrico e continuità di messa a terra. L’esito del test abilita la stampa dell’etichetta di prodotto con i dati di targa. Ogni modulo è dotato di una garanzia in prestazione di 10 anni al 90% della potenza originaria e di 25 anni all'80% della potenza originaria.

 

Più in dettaglio i moduli fotovoltaici prodotti da Elital SpA si distinguono per i seguenti fattori che ne evidenziano le prestazioni e il valore aggiunto:

 

- Affidabilità e durevolezza nel tempo grazie a:

                - un lavaggio preventivo delle lastre in vetro temperato mediante acqua osmotizzata per garantire l'alimentazione della linea di produzione con sole lastre perfettamente pulite e ottimizzare la laminazione

                - una movimentazione delle celle operata in maniera completamente automatizzata (nessun contatto operatore cella = piazzamento ottimale)

                - una operazione di saldatura delle celle operata mediante raggi infrarossi (nessuno stress meccanico sulla cella = minor rischio di rottura)

                - processo di laminazione attraverso un sistema a doppio vuoto spinto che garantisce la assenza di aria nel laminato (minor rischio di delaminazione nel tempo)

                - sistema di sigillatura dell'interfaccia vetro-cornice che permette l'espansione termica e riduce lo stress meccanico (minore rischio di microcracks)

                - Scatola di giunzione ermetica con 3 diodi di bypass per permettere un funzionamento ottimale anche in condizioni di illuminazione parziale o non uniforme

                - incorniciatura eseguita esclusivamente mediante macchina pneumatica per ridurre al minimo le sollecitazioni meccaniche sul modulo

- Prestazioni grarantite grazie a:

                - materiali di elevata qualità ottica che riducono le perdite per assorbimento

                - vetro a basso tenore di ferro con trattamento microprismatico antiriflesso

            - spessore del laminato estremamente contenuto per migliorare la trasparenza e ridurre al minimo l'NOCT (migliori prestazioni anche in condizioni ambientali gravose)

 

Scheda tecnica impianto

 

 

LOGO_ems_cartellina                                                                                                

LOGO_energy_cartellina

Dimensioni: 5000 Mq                       

Dipendenti: 40

Linee di produzione: 3     

Prodotti: Componentistica elettronica

Dimensioni: 6000 Mq                       

Dipendenti: 120

Linee di produzione: 2     

Prodotti: Pannelli fotovoltaici

 

 

Per ulteriori informazioni

 

 

El.Ital. Spa

Attilio Lieto

Press Office Manager

Tel: +39 0825 621 1

M: +39 0825621539

attilio.lieto@elitalspa.com

Weber Shandwick

Giancarlo Boi

Account Director

Tel: +39 02 5737 8356

M: +39 349 7668010

gboi@webershandwick.com

 

_ _ _

Annalisa Ali
Via Pietrasanta, 14

20141, Milano

Italy
P  +39 02.57378.357
F  +39 02.57378.450
aali@webershandwick.com


Weber Shandwick
Advocacy starts here.
 
Named Agency of the Year at the 2009 European Excellence Awards
PRWeek UK International Consultancy of the Year 2009
UK PRCA International Consultancy of the Year 2009
PRWeek Global Agency Report Card 2009 - Gold Medal Winner
Winner of a PR Lion at the 2009 Cannes Lions International Advertising Festival

 

Newsletter: http://www.webershandwick.it/download/33.3-ISSUE4-AW.pdf

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl