Iridium annuncia un progetto dettagliato sulla Costellazione di prossima generazione

02/giu/2010 08.08.35 Pr NewsWire Aziende Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
------=_Part_2221274_399936309.1275458915451 Content-Type: text/plain; charset=ISO-8859-1 Content-Transfer-Encoding: quoted-printable Iridium annuncia un progetto dettagliato sulla Costellazione di prossima ge= nerazione MCLEAN, Virginia, June 2, 2010/PRNewswire/ --=20 - Iridium affida a Thales Alenia Space la Progettazione e la=20 Realizzazione di Satelliti per Iridium NEXT - L'Agenzia Francese di Credito alle Esportazioni si impegna a garantir= e sostanzialmente tutta l'apertura di credito di 1,8 miliardi di dollari Iridium Communications Inc. (Nasdaq:IRDM) ha presentato oggi il piano dettagliato per il finanziamento, realizzazione e lancio della sua costellazione di satelliti di prossima generazione: Iridium NEXT. Nello specifico, l'azienda ha annunciato l'esecuzione di un contratto di appalto = a prezzo fisso con Thales Alenia Space, una joint venture fra Thales (67%) e Finmeccanica (33%), per la progettazione e realizzazione di satelliti per l= a costellazione Iridium NEXT. L'azienda ha inoltre annunciato che l'agenzia francese per il credito alle esportazioni, Coface, ha emesso, per conto del= lo Stato francese, una "offerta di copertura" con cui s'impegna a coprire il 9= 5% dell'apertura di credito di 1,8 miliardi di dollari a favore del progetto. = Il finanziamento che sar=E0 coperto dalla garanzia di Coface verr=E0 elargito = da un consorzio di importanti istituti bancari e finanziari francesi e internazionali, la cui definizione =E8 attesa entro l'estate. L'impegno di garanzia da parte di Coface non vincola Iridium a contrarre ulteriori debit= i - a finanziarsi con mezzi propri. Goldman, Sachs & Co., Soci=E9t=E9 G=E9n= =E9rale e Hawkpoint Partners Limited mantengono il ruolo di consulenti dell'azienda i= n relazione al finanziamento. Per visualizzare il comunicato stampa multimediale, vedere: http://multivu.prnewswire.com/mnr/iridium/44300 (Foto: http://www.newscom.com/cgi-bin/prnh/20100602/MM12941 ) Il contratto di appalto a prezzo fisso fra Iridium e Thales Alenia Spac= e prevede la costruzione dei 72 satelliti operativi pianificati in origine comprensivi di quelli di riserva in orbita, pi=F9 ulteriori nove di riserva= a terra, che permetteranno alla nuova costellazione di attenuare fortemente i rischi. In conseguenza dell'ampliamento della portata del progetto, il cost= o totale di Iridium NEXT, compresi tutti i costi associati per sviluppo, costruzione e lancio della costellazione, =E8 attualmente calcolato in circ= a 2,9 miliardi di dollari. Inoltre, Iridium ha firmato un'ATP (Authorization = to Proceed) che permette a Thales Alenia Space di iniziare immediatamente i lavori di sviluppo dei satelliti prima del completamento del finanziamento, cos=EC da porter effettuare il lancio dei primi satelliti nel primo trimest= re del 2015. "L'annuncio di oggi va ben oltre le nostre precedenti aspettative - ha affermato Matt Desch, CEO di Iridium. - e siamo lieti per la conclusione de= l processo complessivo di selezione dei fornitori. Abbiamo trovato un grande partner in Thales Alenia Space, leader mondiale nei sistemi satellitari, un'azienda che ha sviluppato una sofisticata costellazione di satelliti, ch= e ci garantir=E0 una transizione senza ostacoli verso una futura rete ancora = pi=F9 potente. Inoltre, la garanzia di Coface permette a Iridium di assicurarsi finanziamenti per il progetto appetibili, a basso costo e flessibili. Basandoci sull'ammontare di questa garanzia, ci aspettiamo che Iridium NEXT raggiunga una copertura finanziaria completa per questa estate, quando il finanziamento sar=E0 definito. Si tratta di un passaggio cruciale per mante= nere la fiducia dei nostri clienti e partner su Iridium, che continuer=E0 a forn= ire prodotti e servizi innovativi a livello globale nei decenni a venire." "Siamo molto soddisfatti di essere i fornitori di spicco di Iridium per quanto riguarda - ha dichiarato Reynald Seznec, CEO di Thales Alenia Space = - la progettazione e la realizzazione della costellazione Iridium NEXT. Grazi= e ai satelliti da noi progettati, Iridium disporr=E0 di una piattaforma flessibile per la fornitura di servizi esistenti e innovativi. In qualit=E0= di prime contractor per Iridium NEXT, Thales Alenia Space si conferma leader indiscussa nella progettazione e fabbricazione dei sistemi di telecomunicazioni satellitari commerciali LEO. Saremo affiancati da un ampi= o consorzio di partner tecnici di livello mondiale con una vesta esperienza d= i supporto a missioni critiche di questa portata e natura, e prevediamo di subappaltare il 40% dei lavori per Iridium NEXT ad aziende nordamericane." Per concludere, Desch ha sottolineato che: "Questa giornata rappresenta un'importante pietra miliare nella storia di Iridium. Gestiamo il solo sistema di telecomunicazioni del pianeta che funzioni realmente ovunque nel mondo, con oltre 359.000 abbonati. Con la firma dell'ATP per iniziare immediatamente la realizzazione di un sistema completo di satelliti della prossima generazione, e assicurandoci il sostegno dell'agenzia di credito alle esportazioni per un ammontare sufficiente a permetterci di finanziare completamente il progetto, abbiamo completato una fase cruciale e posto solide basi per il futuro di Iridium. Per andare avanti dovremo ora concentrare tutte le nostre energie nel continuare ad attrarre nuovi abbona= ti e nel lavorare a fianco dei nostri partner per fornire nuovi prodotti che accontentino la nostra variegata base di clienti." A proposito di Iridium Communications Inc. Iridium Communications Inc. (www.iridium.com) =E8 l'unica azienda di servizi satellitari mobili (MSS) in grado di offrire copertura globale. La costellazione Iridium di satelliti in orbita terrestre bassa (LEO), con struttura a link incrociati, fornisce importantissimi servizi dati e voce i= n aree non raggiungibili dai normali network terrestri. Iridium serve i merca= ti commerciali grazie a una rete mondiale di distributori, oltre a fornire servizi al Dipartimento della Difesa U.S.A., nonch=E9 ad altre agenzie governative statunitensi e internazionali. I clienti dell'azienda sono costituiti da una vasta gamma di rappresentanti dell'industria, fra cui quella marittima, aeronautica, governativa/difesa, della protezione civile, dei servizi, idrocarburi/gas, mineraria, forestale, degli equipaggiamenti e trasporti pesanti. Iridium ha varato un importante programma di sviluppo pe= r la sua costellazione di satelliti della nuova generazione: Iridium NEXT. L'azienda ha la sua sede principale a McLean, in Virginia, U.S.A., ed =E8 quotata al NASDAQ Global Market con l'abbreviazione IRDM (azioni ordinarie)= , IRDMW (warrant prezzati $7.00), IRDMZ (warrant prezzati $11.50) e IRDMU (pacchetti di titoli). A proposito di Thales Alenia Space Leader mondiale nei sistemi satellitari e protagonista principale nelle infrastrutture orbitali. Thales Alenia Space =E8 una joint venture tra da Thales (67%) e Finmeccanica (33%). Thales Alenia Space e Telespazio costituiscono insieme la 'Space Alliance'. Thales Alenia Space si afferma oggi quale punto di riferimento mondiale per le telecomunicazioni, osservazione radar e ottica della Terra, difesa e sicurezza, navigazione e scienze. La societ=E0 impiega 7.200 dipendenti in 11 siti industriali, con impianti di progettazione e fabbricazione distribuiti in Francia, Italia, Spagna e Belgio. www.thalesaleniaspace.com Affermazioni di natura previsionale Le dichiarazioni del presente comunicato stampa che non sono una sempli= ce cronistoria dei fatti, possono essere considerate delle affermazioni di natura previsionale, come definite nel Private Securities Litigation Reform Act del 1995. Le affermazioni di natura previsionale comprendono le dichiarazioni sulle previsioni dei costi e il piano di sviluppo relativi a Iridium NEXT e sull'adeguatezza del finanziamento di Iridium NEXT. Altre affermazioni di natura previsionale possono essere identificate nelle parol= e "sono attesi," "potrebbe," "pu=F2 ," "si ritiene," "ci si aspetta," "si progetta," "si intende," "probabile," "sar=E0," "si prevede" e altre espressioni che costituiscono previsioni o indicano eventi, tendenze o prospettive future. Tali affermazioni di natura previsionale riguardano rischi noti e ignoti, incertezze e altri fattori che potrebbero far s=EC ch= e i risultati, prestazioni o conseguimenti effettivi di Iridium possano differi= re sostanzialmente da risultati, prestazioni o conseguimenti futuri, nominati espressamente o impliciti nelle suddette affermazioni di natura previsional= e. Tali rischi e incertezze comprendono, ma non si limitano solo a: incertezze riguardanti i costi complessivi per Iridium NEXT, incluso il rischio del tasso di cambio della valuta Euro, la capacit=E0 dell'azienda di portare a termine il finanziamento di Iridium NEXT, potenziali ritardi nel lancio di Iridium NEXT, l'andamento della domanda di servizi satellitari mobili (MSS)= , nonch=E9 la capacit=E0 dell'azienda di mantenere lo stato di salute, potenz= a e contenuti della sua costellazione satellitare, oltre alle condizioni genera= li industriali ed economiche, ai fattori della concorrenza, legali, governativ= i e tecnologici. Altri fattori che potrebbero comportare una differenza sostanziale fra i risultati reali e quelli indicati nelle affermazioni di natura previsionale comprendono i fattori elencati al titolo "Risk Factors" nel Report Annuale dell'azienda, Formulario 10-K per l'anno conclusosi il 3= 1 dicembre 2009, presentato alla Securities and Exchange Commission il 16 mar= zo 2010. Non esiste alcuna garanzia che le aspettative di Iridium siano concretizzate. Se uno o pi=F9 di questi fattori o incertezze si verificasse= ro, - se le presupposizioni implicite di Iridium si rivelassero errate, i risultati reali potrebbero differire sostanzialmente rispetto a quelli attesi, stimati o previsti in proiezione. Le affermazioni di natura previsionale di Iridium sono valide solo alla data del presente comunicato stampa e Iridium non si assume alcun onere di aggiornare le proprie affermazioni di natura previsionale. Source: Iridium Liz DeCastro, +1-301-461-3704, Liz.DeCastro@iridium.com, o Marie Knowles, += 1-202-422-2589, Marie.Knowles@iridium.com, di Iridium; o A.J. Goodman, +1-9= 17-359-2196, AJ.Goodman@ketchum.com, per Iridium ------- Profile: My Profile 1 ------=_Part_2221274_399936309.1275458915451--
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl