Frost & Sullivan: Le lampade "efficienti" illuminano la crescita del settore energia in Italia - Aumento del 25% per LED

09/giu/2010 10.01.19 Pr NewsWire Aziende Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
------=_Part_2539051_386011894.1276070479395 Content-Type: text/plain; charset=ISO-8859-1 Content-Transfer-Encoding: quoted-printable Frost & Sullivan: Le lampade "efficienti" illuminano la crescita del settor= e energia in Italia - Aumento del 25% per LED LONDRA, June 9, 2010/PRNewswire/ --=20 Il mercato dei sistemi di illuminazione ad alta efficienza potrebbe essere uno dei driver fondamentali della ripresa economica dei prossimi mes= i nel settore energetico in Italia. La pensano cosi' gli analisti di Frost & Sullivan, che proprio nell'ambito dell'efficienza energetica, ha negli ulti= mi anni supportato aziende leader di mercato con approfondite analisi su scala europea e progetti di consulenza strategica focalizzati sull'identificazion= e e sulla valutazione delle opportunit=E0 di crescita nel contesto italiano. A fronte di un tasso di crescita medio del fatturato pari a circa il 6%= , ottenuto dalle previsioni per il quinquennio 2011-2016 nei Paesi dell'Union= e Europea, il segmento dei sistemi di illuminazione ad alta efficienza potreb= be raggiungere un valore di circa 1.6 miliardi di euro entro la fine del perio= do considerato. A guidare la crescita dei prossimi anni saranno le tecnologie CFL (Compact Fluorescent Lamps) nel segmento residenziale e le nuove applicazioni per le tecnologie LED (Light Emitting Diodes) nel segmento commerciale. "In Italia, una forte espansione del segmento delle tecnologie LED e' prevista nel prossimo biennio - spiegano gli analisti di Frost & Sullivan -= , con un tasso di crescita del fatturato che si aggirera' intorno al 25%, dovuto soprattutto alla buona consapevolezza dei vantaggi della tecnologia = da parte dei consumatori e all'utilizzo estensivo sia per usi residenziali che commerciali. Il mercato delle tecnologie CFL sara' spinto soprattutto dagli interventi governativi e dalle preferenze del consumatore italiano medio, favorevole ad una illuminazione piu' 'fredda', ma scettico sulle questioni legate alla durata. Il tasso di crescita previsto per il periodo 2011-2016 = e' di circa il 4%". A supporto delle previsioni di crescita formulate dagli analisti di Fro= st & Sullivan, sono riscontrabili, inoltre, alcuni temi di natura meno strettamente economica ma di forte impatto strategico, tra cui l'impegno concreto del Governo Italiano nello snellimento della burocrazia relativa agli obblighi comunitari connessi alla riduzione delle emissioni inquinanti= e nella strutturazione di un programma efficiente di incentivi per una rapida adozione delle nuove tecnologie. A rafforzare le ipotesi degli studi di mercato, bisogna tenere in considerazione alcuni fattori molto importanti: = la crescente attenzione dei consumatori nei confronti delle tematiche di risparmio di costo nel bilancio familiare, aziendale e del settore pubblico= , la diffusione della cultura di rispetto per l'ambiente e il sempre maggiore coinvolgimento proprio del consumatore finale nell'adozione rapida e consapevole delle tecnologie innovative che apportano sensibili miglioramen= ti alla qualita' della vita. Su questo argomento, Frost & Sullivan ha pubblicato una ricerca in cui sono analizzate strategie, di mercato e previsioni. Per maggiori informazio= ni e per ricevere una brochure gratuita si prega di inviare una mail a Chiara Carella, Corporate Communications al seguente indirizzo chiara.carella@frost.com con i vostri recapiti e quelli della vostra aziend= a. Chi siamo Frost & Sullivan, la Growth Partnership Company, lavora in stretta collaborazione con i propri clienti per aiutarli ad accelerare la loro crescita e a raggiungere risultati di rilievo in termini di crescita, innovazione e leadership di mercato. Il Growth Partnership Service di Frost= & Sullivan offre ai manager e ai loro team una serie di strumenti quali ricerche e modelli di best practice che permettono l'identificazione, la valutazione e l'implementazione di significative strategie di crescita. Fro= st & Sullivan ha oltre 45 anni di esperienza maturata lavorando per conto e in collaborazione con importanti societa' a livello globale fra cui le prime 1000, aziende emergenti e investitori e vanta una rete di piu' di 40 uffici in cinque continenti. Per far parte della nostra Growth Partnership, si pre= ga di visitare il sito http://www.frost.com =20 Contatti Chiara Carella Head of Corporate Communications - Europe Frost & Sullivan t) +44-(0)-207-3438314 c) +44-(0)-753-3017689 e) chiara.carella@frost.com Indirizzo e-mail protetto dal bots spam, de= ve abilitare Javascript per vederlo 4, Grosvenor Gardens, London SW1W 0DH Source: Frost & Sullivan Chiara Carella, Head of Corporate Communications - Europe, Frost & Sullivan= , (t) +44-(0)-207-3438314, (c) +44-(0)-753-3017689, (e) chiara.carella@fros= t.com ------- Profile: My Profile 1 ------=_Part_2539051_386011894.1276070479395--
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl