Atradius presenta il Libro Bianco su "Il futuro del credito commerciale"

Atradius presenta il Libro Bianco su "Il futuro del credito commerciale" ------=_Part_2634076_562653938.1276164695844 Content-Type: text/plain; charset=ISO-8859-1 Content-Transfer-Encoding: quoted-printable Atradius presenta il Libro Bianco su "Il futuro del credito commerciale" ROMA, June 10, 2010/PRNewswire/ --=20 - Tesi: le vendite a credito possono stimolare il commercio, ma la trasparenza e la fiducia sono essenziali.

10/giu/2010 12.11.35 Pr NewsWire Aziende Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
------=_Part_2634076_562653938.1276164695844 Content-Type: text/plain; charset=ISO-8859-1 Content-Transfer-Encoding: quoted-printable Atradius presenta il Libro Bianco su "Il futuro del credito commerciale" ROMA, June 10, 2010/PRNewswire/ --=20 - Tesi: le vendite a credito possono stimolare il commercio, ma la trasparenza e la fiducia sono essenziali. Atradius, tra gli assicuratori del credito leader nel mondo, presenta il Libro Bianco su "Il futuro del credit= o commerciale", il cui scopo =E8 identificare gli impatti della recente crisi economica sulla propensione delle aziende ad offrire condizioni di pagament= o dilazionato alle imprese loro clienti (B-2-B), nonch=E9 fornire raccomandaz= ioni affinch=E9 il credito resti il motore del successo del commercio. Sulla base dei dati rilevati a seguito di interviste a numerosi professionisti del mondo delle imprese, in tutta Europa, ma anche = in molti altri Paesi, il Libro Bianco ha rilevato un inasprimento dei comportamenti tra fornitori e acquirenti, con i fornitori che, in alcuni casi, ritirano le linee di credito ai clienti e insistono invece per un pagamento anticipato, e dall'altra parte acquirenti rilevanti hanno richies= to termini di credito prolungati ai fornitori gi=E0 in difficolt=E0. Tuttavia, quando alle imprese =E8 stato chiesto di esprimere il loro parere in merito= al futuro impiego del credito commerciale, =E8 emersa l'opinione generalizzata= di una previsione di crescita, per creare fiducia tra fornitore e acquirente, dato che, viste le maggiori difficolt=E0 a ottenere finanziamenti dalle ban= che, si concede agli acquirenti pi=F9 tempo per pagare. Vista la scarsit=E0 di credito commerciale, la capacit=E0 di offrire agli acquirenti condizioni di pagamento dilazionato e, in taluni casi, anche protratte ulteriormente nel tempo, ha assunto un'importanza rilevante: l'assicurazione del credito in tal senso pu=F2 svolgere un ruolo sempre pi=F9 preponderante, infondendo ai fornitori la fiducia necessaria p= er offrire credito agli acquirenti. Il Libro Bianco incoraggia le imprese a considerare il credito commerciale come un mezzo per ottenere il successo reciproco nel commercio,= e prende in esame le situazioni che vedono i fornitori optare per i pagamenti in contanti, o i casi di acquirenti importanti che pongono i fornitori in u= na difficile posizione finanziaria. Il Libro Bianco consiglia, inoltre, alle imprese di essere assolutamente trasparenti in merito ai loro dati finanzia= ri e ai piani futuri con gli assicuratori del credito, per consentire la possibilit=E0 di ottenere il supporto che permetter=E0 loro di svolgere con successo transazioni a credito. Le risposte alle indagini per il Libro Bianco, ottenute da piccole e medie imprese (PMI), suggeriscono che tali aziende sono particolarmente vulnerabili ai cambiamenti delle condizioni di credito che potrebbero metterne in pericolo il flusso finanziario, in quanto il capital= e disponibile =E8 inferiore e l'accesso ai finanziamenti delle banche pi=F9 limitato rispetto alle loro controparti pi=F9 grandi: il Libro Bianco incoraggia le banche a riconsiderare con attenzione i prestiti aziendali co= me opportunit=E0 di generazione di profitti piuttosto che di rischi. "L'economia globale - commenta Isidoro Unda, CEO di Atradius - =E8 sempre soggetta a picchi e recessioni, ma la crisi degli ultimi due ann= i ha sconvolto il naturale ritmo del commercio e delle condizioni di credito. Affinch=E9 il commercio possa funzionare, =E8 necessaria fiducia tra il for= nitore e l'acquirente, con il sostegno di efficaci processi sensati di credit management. Sono richieste la flessibilit=E0 per adattarsi all'evoluzione d= elle circostanze, ma anche l'onest=E0 e la franchezza tra tutte le parti coinvol= te nella transazione - fornitore, acquirente, banca e assicuratore del credito= . Nella maggior parte dei casi, le imprese che si sono attenute a questi principi hanno superato la crisi diventando pi=F9 forti, mentre quelle che hanno trascurato il deterioramento degli scenari di rischio sono andate incontro a numerose difficolt=E0". Il Libro Bianco in versione inglese pu=F2 essere scaricato dal sito Web www.atradius.com. La versione italiana sar=E0 successivamente disponibile sul sito italiano http://www.atradius.it Atradius: Il Gruppo Atradius offre servizi di assicurazione dei crediti=20 commerciali, cauzioni e recupero crediti in tutto il mondo, con una presenz= a=20 di 160 uffici in 42 paesi. Atradius ha accesso a dati sul credito su 52=20 milioni di aziende nel mondo e delibera ogni giorno oltre 22.000 limiti di= =20 credito commerciale. I prodotti e i servizi offerti mirano a ridurre=20 l'esposizione dei clienti nei confronti degli acquirenti che non pagano per= i=20 prodotti e i servizi acquistati con pagamento dilazionato. Con ricavi total= i=20 superiori a EUR 1,7 miliardi e all'incirca il 31% di quota del mercato=20 globale delle assicurazioni dei crediti commerciali, i prodotti di Atradius= =20 aiutano a proteggere le aziende di tutto il mondo dai rischi di pagamento= =20 associati alla vendita di prodotti e servizi a credito. http://www.atradius.it Source: Atradius N.V. Per maggiori informazioni: Atradius Corporate Communications, Relazioni Est= erne Atradius Italia, Silvia Ungaro, Tel: +39 06 68812 533, E-mail: silvia.= ungaro@atradius.com This e-mail address is being protected from spambots. Y= ou need JavaScript enabled to view it ------- Profile: My Profile 1 ------=_Part_2634076_562653938.1276164695844--
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl