L’iter per diventare notaio!

Tra questi si trova anche quello specificamente notarile anche se per accedere al concorso non è obbligatorio seguire specificamente quello.

11/giu/2010 13.20.33 Luca Comos Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

-          Laurea in giurisprudenza

-          Pratica notarile di 18 mesi

-          Concorso notarile

Non è la lista della spesa ma l’iter burocratico d’obbligo per chiunque decida di intraprendere la carriera di notaio.

La laurea deve essere conseguita in una delle università dello Stato e solitamente 21 sono gli esami  da sostenere e prevede la possibilità di sceglie tra vari indirizzi di studi. Tra questi si trova anche quello specificamente notarile anche se per accedere al concorso non è obbligatorio seguire specificamente quello. Una volta conseguita la laurea si può presentare la domanda di ammissione alla pratica notarile al Consiglio Notarile del proprio distretto durante le riunioni che tiene periodicamente. Se la Competente del Consiglio Notarile accetta la domanda del candidato e quindi decide di ammetterlo,il candidato seguire un periodo di praticantato di 18 mesi presso uno studio notarile. Ogni due mesi il candidato deve consegnare, al Competente Notarile del Distretto,un foglio firmato  dal notaio, presso cui svolge il praticantato, che ne attesti la frequenza. Per l’iscrizione alla pratica notarile servono documenti obbligatori : copia della carta d’identità,certificato di nascita, certificato del casellario giudiziale, certificato dei carichi pendenti, certificato di laurea e domanda di iscrizione nel registro dei praticanti.

Una volta finita la pratica notarile, il praticante può partecipare alla concorso notarile che si tiene annualmente e si sostiene a Roma. Possono partecipare al bando tutti coloro che concludono la pratica notarile entro i 45 giorni successivi alla pubblicazione del bando. Va detto che tale concorso è un vero e proprio esame di stato infatti è costituito da tre prove scritte e una orale.

Maggiori info : notai roma

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl