comunicato stampa

16/giu/2010 10.12.10 bestnetwork Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il gentil sesso a caccia di amore

 

Il 52% delle donne prende l’iniziativa

 

Sono finiti i tempi in cui le donne aspettavano speranzose il principe azzurro. Ben il 52% delle single, infatti, ha affermato di aver compiuto la prima mossa per conquistare un uomo. A rivelarlo è il club per single Eliana Monti, a seguito di un’indagine effettuata sulle donne “libere” italiane.

 

“Le donne di oggi cercano un rapporto paritario in amore e, proprio per questo, non hanno timore a scoprire le carte e a conquistare un uomo piacente in maniera più o meno diretta. Tuttavia rimangono sorprese quando il sesso “forte” resta spiazzato di fronte a tanta intraprendenza”  spiega Eliana Monti, fondatrice dell’omonimo club per single.

 

Ad essere più intraprendenti sono le Bridget Jones tra i 25 e i 35 anni che rappresentano il 39% di coloro che hanno preferito essere cacciatrici, anziché prede. Seguono le donne tra i 36 e i 45 anni (35%) e, a distanza, le over 45 (26%).

 

“Per le più giovani è ormai una consuetudine approcciarsi direttamente ad un uomo. Le under 35, in alcuni casi, ritengono che la conquista di un potenziale partner possa essere ancora più stimolante e divertente di ricevere dichiarazioni d’amore, a meno che non si presentino reazioni negative e situazioni spiacevoli” sostiene Eliana Monti.

 

Se il 39% delle “cacciatrici” afferma, infatti, di aver ricevuto una reazione positiva di fronte alle proprie avances, ben il 32% ha riscontrato una atteggiamento indifferente e il 29% addirittura ha dovuto fare i conti con un partner intimidito o contrariato.

 

“Alcuni uomini non riescono ad accettare questa evoluzione dei ruoli tradizionali. Di fronte ad una donna che, senza troppi problemi, rivela i propri sentimenti, rischiano di arroccarsi sulla difensiva e questo rende più complicato l’inizio del rapporto. Le single fanno bene a prendere l’iniziativa, ma devono evitare di risultare eccessivamente aggressive” chiarisce Eliana Monti.

 

Nonostante la volontà di sedurre, le donne, per la maggior parte, non disdegnano il corteggiamento e nel 67% dei casi preferiscono essere conquistate piuttosto che conquistare. In particolare le single affermano di sognare un uomo romantico che le affascini con un invito a cena o con un appuntamento galante.

 

“Anche se le donne sono sempre più propense a fare la prima mossa per conquistare l'uomo dei propri sogni, non resistono a chi le corteggia con stile. Gli uomini che si rivolgono al nostro club per single spesso lamentano di aver incontrato nella loro vita donne troppo aggressive e poco femminili. Quello che consigliamo, in questi casi, è di guardare anche ai propri metodi di approccio, cercando di corteggiare la propria amata con sensibilità e attenzione” conclude Eliana Monti.

 

 

 

 

________________________________

Alice Cetorelli

Best Network Srl

Tel (+39) 06 874 20 935

Fax (+39) 06 874 20 951
Web
www.best-net.it
Mail a.cetorelli@bestnetwork.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl