General Smontaggi scelta da Confindustria per il progetto del Centro Studi “Le imprese italiane oltre la crisi. Strategie di sviluppo e cambiamento nella competizione globale”.

18/giu/2010 11.30.32 AGCS Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
General Smontaggi è stata scelta da Confindustria come modello di impresa di medie dimensioni, dinamica, strutturata e internazionalizzata, che ha gestito con successo l’ondata di crisi che ha colpito l’economia mondiale a partire dal 2008. Il Centro Studi Confindustria ha selezionato 500 aziende nazionali, scegliendo quelle che meglio hanno saputo affrontare la crisi: General Smontaggi S.p.A. è entrata a pieno titolo in questo elenco. Da questo studio emergeranno le strategie adottate e da adottare in futuro, per affrontare, con successo, i grandi cambiamenti di contesto già in corso prima della crisi e che la crisi ha accelerato. General Smontaggi, fondata nel 1984, è l’azienda leader nel decommissioning a 360° in Italia e si posiziona tra le prime quindici aziende al mondo nel settore delle demolizioni civili, industriali e delle bonifiche (14° secondo la classifica annuale delle prime 100 aziende del settore stilata da Demolition & Recycling International). Con 25 anni di attività e di esperienza, un fatturato di oltre 70 milioni di euro, 120 addetti e oltre 30 cantieri attualmente aperti, General Smontaggi è il partner più affidabile per realizzare interventi globali di demolizione, di bonifica e valorizzazione il territorio. Tra il 2007 e il 2008, nonostante la crisi economica mondiale nonché la recessione immobiliare, che iniziavano a progredire portando un calo di entrate nel settore del 4,4%, General Smontaggi ha registrato una crescita di fatturato di più del 10%, mantenendo un alto livello di rendimento e di qualità. Obiettivo dell’azienda è la continua crescita e il consolidamento dei traguardi raggiunti. Oltre al mantenimento della leadership del settore, l’azienda punta sull’acquisizione e sulla formazione di nuove risorse umane specializzate nel settore del risanamento ambientale, campo in continua espansione. I progetti di General Smontaggi vedono inoltre lo sviluppo di una divisione aziendale specializzata nell’edilizia industriale, aumentando la presenza nel settore delle urbanizzazioni e delle costruzioni; la progettazione e la costruzione di nuovi impianti di trattamento dei terreni contaminati, allo scopo di accorciare la filiera del settore e di minimizzare la produzione dei rifiuti; lo sviluppo delle relazioni con le istituzioni accademiche e con i centri di ricerca, con la disponibilità a testare nuove tecnologie.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl