Con Wikideep il sapere a portata di un click

Con Wikideep il sapere a portata di un click Liquida lancia il primo motore di ricerca specializzato sui Wiki Milano, 30 giugno 2010 Liquida - il portale d'informazione user generated del Gruppo Banzai - lancia Wikideep, il primo motore di ricerca specializzato nei Wiki.

30/giu/2010 11.02.17 Fabrizio Pivari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Liquida lancia il primo motore di ricerca specializzato sui Wiki

Milano, 30 giugno 2010 Liquida - il portale d'informazione user generated del Gruppo Banzai - lancia Wikideep, il primo motore di ricerca specializzato nei Wiki. I Wiki sono "piattaforme" che consentono agli utenti della Rete di condividere, immagazzinare e ottimizzare la conoscenza in modo collaborativo. La più conosciuta fra queste è Wikipedia, la più grande enciclopedia collaborativa del mondo.

Wikideep indicizza i contenuti dei vari Wiki per offrire agli utenti della Rete un quadro completo, chiaro, immediato e sempre aggiornato dell'intero panorama del contenuto collaborativo prodotto in Italia.

Wikideep colma uno dei punti di debolezza del processo di generazione e condivisione collaborativa di contenuti: la mancanza di un sistema in grado di organizzare, raffinare e valorizzare i risultati di ricerca, creando percorsi di navigazione e collegamenti tra Wiki e rendendo maggiormente fruibile l'enorme mole di informazioni e conoscenze disponibili. Tutto questo è oggi possibile grazie a Wikideep.

La versione attuale del motore di ricerca indicizza tutti i contenuti provenienti dal bacino di Wikipedia, Wikinotizie, Wikibooks, Wikiquote, in lingua italiana, ma l'obiettivo è di estenderne presto l'applicazione a tutti i Wiki della Rete. Wikipedia rappresenta infatti la base di partenza di un flusso enorme e in continua crescita di informazioni che Wikideep aiuta a strutturare in percorsi di approfondimento che coinvolgono l'utente in una innovativa esperienza di fruizione del sapere.

Pio Clemente - Software Engineering di Liquida e ideatore di Wikideep - racconta l'idea alla base del progetto: “Wikideep nasce per offrire all'utente un modo nuovo di esplorare i contenuti dei Wiki, approfondire e scoprire relazioni tra fatti, persone e luoghi. Tutto questo avviene grazie alla possibilità offerta agli utenti di eslorare i contenuti attraverso due dinamiche di navigazione: una navigazione verticale per concetti, tag, temi correlati e link utili, e quella orizzontale per tipologie di contenuto e categorie editoriali”.

In Wikideep infatti l'interazione con i contenuti di Wikipedia avviene attraverso filtri per tipologia di contenuto - documenti, news, foto, citazioni, libri - e percorsi di navigazione per categorie correlate, tag e link utili.

"Con i nuovi servizi offerti da Wikideep, Liquida aggiunge un importante tassello nella sua strategia di diventare punto di riferimento nella valorizzazione dei contenuti generati dagli utenti - sottolinea Andrea Santagata, fondatore di Liquida - andando a coprire l'intero spettro del panorama dello user generated content, potendo spaziare dal microcontent in real time di Twitter, ai video, alle opinioni della blogosfera, al monitoraggio delle conversazioni della Rete, fino all'approfondimento e alla ricchezza di informazione che caratterizza i contenuti del mondo Wiki".

Paolo Ainio - Presidente del gruppo Banzai - non nasconde la soddisfazione per il lancio di Wikideep: "Con il supporto offerto a un progetto ambizioso come Wikideep, Banzai si conferma attore chiave nell'incubazione di progetti tecnologici ad alto tasso di innovazione, orientati a organizzare e dare visibilità all'enorme valore informativo e di approfondimento dei contenuti generati dagli utenti".

Il 50% dei margini di Wikideep verranno devoluti da Banzai alla Wikimedia Foundation per sostenere la sua attività.
Per l'autunno di quest'anno è inoltre previsto il lancio di Wikideep anche nella versione internazionale per la lingua inglese.

***

Liquida, il portale di informazione 2.0 user generated del Gruppo Banzai, valorizza e rende maggiormente fruibili i contenuti dei migliori blog italiani. Lanciato a agosto 2008, Liquida è oggi utilizzato da 2,1 milioni di utenti della Rete (fonte Nielsen maggio 2010), utenti che possono usufruire degli oltre 45.000 post pubblicati ogni giorno dalle oltre 70.000 fonti blog italiane e internazionali selezionate da Liquida.

Banzai è un gruppo italiano attivo nel mercato Internet e focalizzato sui settori media, e-commerce e web services. Fondato nel 2006 da Paolo Ainio, uno dei pionieri dell'internet italiana, controlla ad oggi oltre 20 società. Con oltre 9,3 milioni di Utenti Unici si classifica tra i primi player del web italiano, insieme a Telecom Italia e Wind (dati Nielsen maggio 09).

Pubblicazione comunicati stampa internet
Comunicati-Stampa.com / Pivari.com
fabrizio (at) pivari.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl