Il Gruppo Eurail annuncia la quarta edizione dell'iniziativa "European Rails of Peace Project"

Questo programma congiunto =E8 stato reso possibile dal Solidarity Fund for Youth Mobility* (Fondo di assistenza destinato a garantire la mobilit=E0 dei giov= ani) e intende promuovere la pace nei Balcani e la libera mobilit=E0 dei giovani= in Europa.

06/lug/2010 07.00.52 Pr NewsWire Aziende Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
------=_Part_559480_101168234.1278392452052 Content-Type: text/plain; charset=ISO-8859-1 Content-Transfer-Encoding: quoted-printable Il Gruppo Eurail annuncia la quarta edizione dell'iniziativa "European Rail= s of Peace Project" UTRECHT, Paesi Bassi, July 6, 2010/PRNewswire/ --=20 - Quest'estate alcuni studenti della Bosnia Erzegovina, del Cossovo e della Serbia avranno l'opportunit=E0 di viaggiare gratuitamente con l'Inter= Rail Il Gruppo Eurail G.I.E. collabora per la quarta volta con l'"European Rails of Peace Project" organizzato dal Glocal Forum in Italia. Questo programma congiunto =E8 stato reso possibile dal Solidarity Fund for Youth Mobility* (Fondo di assistenza destinato a garantire la mobilit=E0 dei giov= ani) e intende promuovere la pace nei Balcani e la libera mobilit=E0 dei giovani= in Europa. Nell'ambito del programma sono stati selezionati in base all'et=E0 (18-= 25) pi=F9 di 150 giovani provenienti dalla Bosnia Erzegovina, dal Cossovo e dal= la Serbia. Quest'anno 21 studenti dei Balcani si sono aggiudicati un InterRail Global Pass, valido per un periodo di 22 giorni per viaggi illimitati in tutta Europa. Il progetto =E8 appena iniziato all'Universit=E0 di Roma, dov= e il gruppo seguir=E0 una serie di workshop per sei giorni (fra i temi principal= i che saranno affrontati nel corso del programma figurano identit=E0 nazional= e, retaggio culturale e ruolo dei mezzi di comunicazione). Al termine dei workshop, i giovani saranno invitati a viaggiare in tutta Europa con l'InterRail per promuovere dialogo e comprensione inter-etnici. Il Gruppo Eurail e il Solidarity Fund for Youth Mobility sono impegnati= a individuare e ampliare le opportunit=E0 a sostegno dei giovani europei provenienti dalle classi economiche pi=F9 disagiate. "L'esperienza offerta = da InterRail =E8 da decenni un valido strumento per la comprensione e il rispe= tto fra le varie culture, e conseguentemente la piattaforma ideale per promuove= re la pace nei Balcani", spiega Ana Dias e Seixas, Direttore marketing del Gruppo Eurail, "Nei prossimi anni intendiamo ampliare la portata di questo progetto includendo nel programma anche altre nazionalit=E0". L'InterRail Global Pass, valido nei 30 paesi che hanno aderito all'iniziativa, consente ai viaggiatori di approfittare dei diversi tipi di offerta delle ferrovie dei vari paesi europei. I viaggi in treno offrono un'esperienza "interattiva" unica e a ogni tratta percorsa trasmettono una crescente sensazione di libert=E0 individuale. InterRail offre al visitator= e innumerevoli opportunit=E0 di viaggio, dai moderni treni ad alta velocit=E0= a quelli locali, consentendo cos=EC ai possessori del biglietto di ammirare paesaggi straordinari e conoscere lo stile di vita della gente del luogo. Per maggiori informazioni consultare il sito web aziendale del Gruppo Eurail e l'ufficio stampa: http://www.eurailgroup.com Archivio foto Eurail: http://eurail.informationstore.net/ Note per i redattori Il Gruppo Eurail =E8 un'associazione non profit composta da trenta soci= et=E0 ferroviarie e marittime europee che gestisce la gamma dei famosi prodotti InterRail dal 2007. Per ulteriori informazioni sul Gruppo Eurail o per conoscere i punti vendita presso i quali acquistare il Rail Pass, consultar= e il sito web http://www.eurailgroup.com. Glocal Forum =E8 un'organizzazione senza scopo di lucro le cui attivit= =E0 sono dedicate al sostegno dei processi di pace attraverso un approccio decentralizzato alla collaborazione internazionale. *Il Solidarity Fund for Youth Mobility =E8 un progetto nato dalla collaborazione fra il Consiglio d'Europa e l'International Union of Railway= s (UIC, Unione internazionale delle ferrovie). Per maggiori informazioni visitare il sito web: http://www.eyf.coe.int/fsmj/ Source: Eurail Group G.I.E. Contatti stampa: Ana Dias e Seixas e Ellie Kingswell, e-mail: pressinfo@eur= ail.nl, +31-(0)30-850-0125 ------- Profile: My Profile 1 ------=_Part_559480_101168234.1278392452052--
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl