ProstateHealthIndex.org offre le ultime notizie sulla valutazione del rischio di carcinoma prostatico

15/set/2010 08.02.59 Pr NewsWire Aziende Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
ProstateHealthIndex.org offre le ultime notizie sulla valutazione del rischio di carcinoma prostatico

NYON, Svizzera, September 15, 2010/PRNewswire/ --

- Il sito fornisce informazioni su nuove analisi ematiche e un indice
esclusivo per contribuire a ridurre le biopsie non necessarie




ProstateHealthIndex.org - importante risorsa online per le valutazioni
del rischio di carcinoma prostatico - oggi è disponibile in cinque lingue:
italiano, francese, inglese, spagnolo e tedesco.



Creato dall'équipe scientifica della più grande società indipendente del
mondo di diagnostica medica, Beckman Coulter, Inc. (sede centrale europea a
Nyon, Svizzera), il sito ProstateHealthIndex.org fornisce informazioni utili
per pazienti, medici e personale dei laboratori clinici.



Il sito lanciato di recente illustra la ricerca medica da cui sono nati
un nuovo test ematico (p2PSA) e il Prostate Health Index (phi), creato dagli
scienziati per migliorare significativamente la valutazione del rischio di
cancro alla prostata per il paziente.



"Il dilemma che affrontano gli uomini con un elevato antigene prostatico
specifico o PSA è come scoprire se si tratti effettivamente di carcinoma
della prostata", ha spiegato Peter Heseltine, M.D, Direttore medico di
Beckman Coulter.



"Normalmente questo portava ad affrontare un'invasiva biopsia prostatica.
La ricerca per identificare una modalità non invasiva per la valutazione del
rischio di carcinoma prosegue da anni".



Il Dr. Heseltine ha aggiunto inoltre: "Il Prostate Health Index (phi)
offre ai medici una modalità di combinare e interpretare tre esami ematici
per la misurazione di diverse forme della proteina PSA e rappresenta uno
strumento per la valutazione del rischio di carcinoma prostatico. Un basso
phi indica un rischio inferiore di tumore, mentre un phi alto può suggerire
la necessità di sottoporsi ad una biopsia prostatica".



Il nuovo sito web favorisce il dialogo tra pazienti, medici e
professionisti di laboratorio e fornisce consigli e informazioni in modo da
avviare processi decisionali con maggiore cognizione di causa sulla biopsia
prostatica. Sono inclusi alcuni link con risorse mediche e gli studi
scientifici più recenti.



Per esempio, alcuni risultati recenti dell'European Randomized Study of
Screening for Prostate Cancer (studio randomizzato europeo di screening per
il carcinoma prostatico - ERSPC) hanno fatto rilevare una riduzione del 30
per cento dei decessi per cancro alla prostata se i livelli di PSA vengono
monitorati nell'arco di circa sette anni. Per quanto i normali test del PSA
siano in grado di informare i medici di un eventuale problema prostatico, non
indicano il problema specifico, cioè se si tratti o no di cancro.



Note per i redattori



Stampato per i pazienti



Per scaricare gratuitamente una copia digitale dello stampato Devo
sottopormi ad una biopsia prostatica? è sufficiente inserire il proprio
indirizzo e-mail nel modulo di richiesta disponibile sul sito
www.prostatehealthindex.org/it/patient1-request-form.asp



Note per i redattori (continua)



Esiti delle ricerche



Comprendono uno studio recente pubblicato da The Journal of Urology, in
cui viene confermato che l'indice phi è un miglior calcolatore del rischio di
carcinoma prostatico rispetto al PSA o a una percentuale di PSA libero negli
uomini di 50 anni e più con range PSA di 2-10 ng/mL che abbiano già
effettuato un esame rettale (DRE) senza reperti sospetti.[1]



Rimando



[1] Le BV, Griffin CR, Loeb S, Carvalhal GF, Kan D, Baumann NA, Catalona
WJ. Il [-2]proPSA è più preciso del PSA totale e libero nel differenziare
il carcinoma prostatico dal tumore benigno in uno studio di screening per il
carcinoma prostatico. Journal of Urology, aprile 2010; 183(4):1355-1359.



Il phi Beckman Coulter



Un indice unico che riunisce tre esami ematici automatizzati e offre una
valutazione personalizzata del rischio di carcinoma prostatico. Il phi
Beckman Coulter è un totale composito di Access Hybritech PSA, PSA libero e
il nuovo saggio p2PSA (non disponibile negli Stati Uniti), che misura
l'isoforma [-2]proPSA del PSA libero. Questa valutazione può essere svolta
solo presso un ospedale o un laboratorio clinico approvato.



Notizie su Beckman Coulter



Beckman Coulter, Inc., una società da $3,3 miliardi con sede in
California, USA, mette a punto, fabbrica e commercializza soluzioni per
semplificare, automatizzare e innovare complessi test biomedici. Nei
laboratori di tutto il mondo sono in funzione oltre 200.000 sistemi Beckman
Coulter, che forniscono informazioni critiche per il miglioramento della
salute dei pazienti e la riduzione del costo delle cure. Per altre
informazioni, visitare http://www.beckmancoulter.com.




Source: Beckman Coulter Inc

Contatto: Jennie Wilde, Carver Wilde Communications, jennie@carverwilde.com , Tel: +44(0)7799-412230 / +44(0)20-3178-5563.


-------
Profile: My Profile 1
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl