Una buona pubblicità è meglio di una cattiva

Una buona pubblicità è meglio di una cattiva Una frase famosa, pronunciata dal geniale Andy Warhol, diceva che "una cattiva pubblicità è sempre pubblicità", ma a questo punto vien da chiedere: non è meglio avvalersi di una buona pubblicità?

16/set/2010 14.41.16 giuliadori Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Una frase famosa, pronunciata dal geniale Andy Warhol, diceva che “una cattiva pubblicità è sempre pubblicità”, ma a questo punto vien da chiedere: non è meglio avvalersi di una buona pubblicità? Per soccombere a questa vitale necessità per la nostra cara, amata e odiata società dell’immagine, vengono in aiuto le agenzie pubblicitarie, che con la loro professionalità e competenza, garantiscono davvero una buona pubblicità. Se il discorso vi ha convinto, e siete interessati a sponsorizzare un evento o quant’altro, vi proponiamo di iniziare la vostra ricerca on line partendo ad esempio da “agenzia pubblicitaria Treviso”.

Con il supporto professionale delle agenzie pubblicitarie è possibile, con una spesa non così eccessiva, avere una comunicazione pubblicitaria, una sponsorizzazione efficace e capillare, una sponsorizzazione che oltre ad avvalersi dei tradizionali mezzi di comunicazione (come la carta stampata, il volantinaggio e l’affissione di manifesti), utilizza anche il canale web.

La comunicazione pubblicitaria on line è la nuova frontiera della comunicazione pubblicitaria. Finiti i tempi in cui la televisione, irraggiungibile per i molti, la faceva da padrone, e finiti inoltre i tempi in cui, accontentandosi, i molti si avvalevano della sola (e diciamolo meno efficace) pubblicità cartacea, ecco iniziata l’era in cui farsi una pubblicità idonea ad ogni evenienza è cosa possibile anche per i comuni mortali. Il fai da te grazie alla diffusione di numerose agenzie di pubblicità è diventato inutile.

Tutti finalmente, grazie alla convenienza dei costi pubblicitari offerti, possono contare sul lavoro e sull’aiuto di una agenzia pubblicitaria. Torniamo a ripetere quindi: “a cosa serve una cattiva pubblicità?”.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl