20 ragazzi in 4 stanze : appartamento abusivo sequestrato in riviera romagnola

Roma è la capitale di questi scandali dato il numero di appartamenti abusivi sequestrati.

24/set/2010 17.33.46 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Appartamenti in affitti di Roma usati come tuguri. Roma è la capitale di questi scandali dato il numero di appartamenti abusivi sequestrati. L’ultimo caso invece si è svolto a Cervia. All’interno di un appartamento vivevano extracomunitari che pagavano 100 euro di affitto per posto letto. In quella casa vivevano in 20, dentro lo stesso appartamento di quattro stanze appena. Nei muri e tra i letti le forze dell’ordine hanno trovato blatte, formiche, e insetti infestanti, nonché cibo in avanzato stato di decomposizione lasciato anche dentro il frigorifero. Questo appartamento è stato posto sotto sequestro il 9 Settembre 2010 in via Bertoni nel pieno centro di Cervia. Gli inquilini erano tutti di origini bengalesi e vivevano stipati all'interno delle stanze, dove erano presenti trenta posti letto suddivisi in quattro camere, ognuna delle quali in uno stato igienico pessimo e “portatore di malattie”.
Per quel piccolo tetto e minuscolo posto letto ogni ragazzo bengalese pagava 100 euro al mese di affitto ; questo affare fruttava al titolare del contratto di affitto, un bengalese di 38 anni, A.H., ben 2mila euro al mese ma che, alla fine, gli è costato la denuncia per aver favorito la permanenza sul territorio nazionale di cittadini clandestini, percependo anche somme di denaro.
Gli stranieri per riuscire a pagare la rata mensile al proprietario si erano messi a vendere dei pupazzi di stoffa abusivamente per le strade; 420 pupazzi rinvenuti anche all’interno dell’appartamento dalle forze dell’Ordine. I venti ragazzi sono stati arrestati e l’Ausl si è recata sul posto per calcolare il rischio sanitario.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl