La societ? con il marchio di maggior valore in Europa: LVMH Group, seguito da Nokia e Vodafone

con il marchio di maggior valore in Europa: LVMH Group, seguito da Nokia e Vodafone La società con il marchio di maggior valore in Europa: LVMH Group, seguito da Nokia e Vodafone VIENNA, Austria, September 29, 2010/PRNewswire/ -- Lo studio europeo sul valore dei marchi, eurobrand2010, presentato dall'European Brand Institute di Vienna, esamina più di 3.000 marchi in 24 paesi e 16 settori.

29/set/2010 10.05.52 Pr NewsWire Aziende Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
La società con il marchio di maggior valore in Europa: LVMH Group, seguito da Nokia e Vodafone

VIENNA, Austria, September 29, 2010/PRNewswire/ -- Lo studio europeo sul valore dei marchi, eurobrand2010, presentato
dall'European Brand Institute di Vienna, esamina più di 3.000 marchi in
24 paesi e 16 settori. Dettagli e rapporti: http://www.eurobrand.cc.



Le società con il marchio di maggior valore in Europa sono:

1) LVMH (EUR 27.638 miliardi)
2) Nokia (EUR 25.331 miliardi)
3) Vodafone (EUR 25.318 miliardi)
4) INBEV (EUR 23.604 miliardi)
5) Unilever (EUR 22.212 miliardi)
6) Telefonica (EUR 21.880 miliardi)
7) Nestlé (EUR 19.563 miliardi)
8) Deutsche Telekom (EUR 18.001 miliardi)
9) SAB Miller (EUR 17.572 miliardi)
10) Mercedes-Benz (EUR 16.940 miliardi)




Gerhard Hrebicek, Direttore dell'European Brand Institute,
riassume i punti principali emersi dallo studio:



"1. La crescita maggiore nel valore del marchio si è verificata nei
settori farmaceutico, sanitario e della biotecnologia



La società britannica GlaxoSmithKline mostra la crescita maggiore nel
valore del proprio marchio (+34,6), seguita da Sanofi Aventis (+19,1%) e da
Novartis (+11,6%)



I marchi dei settori automobilistici (-14,1%) e di IT e tecnologia
(-14,5%) hanno subìto più di tutti le ripercussioni della crisi. I servizi
finanziari hanno perso in media il 10,8%: RBS (-36%), UniCredit (-29,7%) e
Deutsche Bank (-29,9%) hanno perso più di tutti sul valore del proprio
marchio.



2. I valori del marchio - meno instabili dei prezzi delle azioni



I valori del marchio sono meno instabili dei valori d'impresa sui
mercati dei capitali. Le società di marchi hanno recuperato più
velocemente nel periodo conseguente alla crisi, e alcune industrie mostrano
ancora un potenziale di crescita nella capitalizzazione di mercato. Il valore
d'impresa delle società di marchi cresce più in fretta rispetto agli
indici; per es., le aziende incluse nella lista Top10 delle società
eurobrand2010 hanno accresciuto il proprio capitale di mercato medio del
32,1%, mentre, nello stesso periodo, il DAX è solo cresciuto del 22,6%".



European Brand Institute e eurobrand



Gli esperti indipendenti di valutazione dei marchi per l'Europa - con
oltre 14 anni di esperienza di analisi, valutazioni, strategie e strutture
orientate sui marchi per società e organizzazioni con 10-100.000
dipendenti e con un totale delle attività da 1 milione a 500 miliardi.




Contatto:

European Brand Institute
Dott. Gerhard Hrebicek
office@eurobrand.cc
Tel.: +43-1-532-1000-52
http://www.eurobrand.cc



Source: European Brand Institute

Contatto: European Brand Institute, Dott. Gerhard Hrebicek, office@eurobrand.cc, Tel.: +43-1-532-1000-52.


-------
Profile: My Profile 1
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl