Vittima di Incidente Stradale? Richiedi un Risarcimento Danni senza spese anticipate

01/ott/2010 12.34.39 btstudio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

incidente-stradale

Sei stato vittima di un incidente stradale?

Pensi che il danno da te subito sia maggiore rispetto al risarcimento che hai ottenuto?
Non scoraggiarti e continua la tua battaglia troverai degli alleati disposti a sostenere la tua causa. Ogni giorno in Italia ci sono circa 630 incidenti più o meno gravi che ledono la persona e i suoi diritti. Riconoscere la negligenza o l’imperizia altrui è uno dei primi passi per raggiungere il pieno risarcimento del danno.

L’articolo 2054 del codice civile dice “Il conducente di un veicolo senza guida di rotaie è obbligato a risarcire il danno prodotto a persone o a cose dalla circolazione del veicolo, se non prova di aver fatto tutto il possibile per evitare il danno. Nel caso di scontro tra veicoli si presume, fino a prova contraria, che ciascuno dei conducenti abbia concorso ugualmente a produrre il danno subito dai singoli veicoli”, questo significa che nel momento in cui c’è uno scontro tra due veicoli si presume siano entrambi colpevoli e bisogna dimostrare di aver subito un danno e quindi di aver diritto ad un risarcimento.

L’assicurazione auto, che in Italia è obbligatoria, non sempre copre interamente i danni subiti, quindi è necessario dimostrare la maggiore entità del danno per ottenere un ulteriore risarcimento.

Risarcimento Danni Italia: il giusto risarcimento danni senza spese anticipate
Vittima di Incidente Stradale, Malasanità, Infortunio sul Lavoro
www.risarcimentodannitalia.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl