Forl_ - Luciano Onder apre la Settimana del Buon Vivere Comunicato stampa IL 4 OTTOBRE LUCIANO ONDER DI TG2 SALUTE APRE LA "SETTIMANA DEL BUON VIVERE" A FORLI' Il popolare giornalista di TG2 Salute è il moderatore della tavola rotonda che dà il via al programma della Settimana del Buon Vivere, la rassegna di eventi che dal 4 al 10 ottobre trasformerà Forlì-Cesena (premiata dalle classifiche nazionali del BIL) nella capitale del benessere.

02/ott/2010 13.32.31 Legacoop Forlì-Cesena Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Comunicato stampa

IL 4 OTTOBRE LUCIANO ONDER DI TG2 SALUTE
APRE LA "SETTIMANA DEL BUON VIVERE" A FORLI'
Il popolare giornalista di TG2 Salute è il moderatore della tavola rotonda che dà il via al programma della Settimana del Buon Vivere, la rassegna di eventi che dal 4 al 10 ottobre trasformerà Forlì-Cesena (premiata dalle classifiche nazionali del BIL) nella capitale del benessere. Appuntamento lunedì 4 ottobre alle 15 nella Sala Consiglio della Provincia, in piazza Morgagni 9 a Forlì. In serata eventi con LILT e Sedicicorto. Info: http://www.settimanadelbuonvivere.it


(Forlì, 2 ottobre 2010) �“ Prende il via lunedì 4 ottobre a Forlì la Settimana del Buon Vivere, la rassegna di eventi promossa da Legacoop Forlì-Cesena, LILT e IRST. Per sette giorni in tutta la provincia si potrà entrare in contatto diretto con esperti in grado di dare i migliori consigli sull'arte di vivere bene: dalla medicina all'urbanistica, dal design all'alimentazione, passando per sport, wellness e prevenzione a tutto tondo. La scelta del luogo non è un caso: Forlì-Cesena è ai vertici nazionali delle classifiche del BIL, il Benessere Interno Lordo, che nelle intenzioni di economisti come Joseph Stiglitz dovrà soppiantare un indicatore ormai antiquato come il PIL.

Il programma si apre con uno dei pionieri dell'informazione medico-scientifica: il giornalista Luciano Onder, responsabile del fortunatissimo programma quotidiano TG2 Salute. Sarà lui, alle ore 15 nella Sala del Consiglio della Provincia, a moderare una tavola rotonda pubblica a cui prenderanno parte il direttore di Legacoop Forlì-Cesena, Monica Fantini, il Sindaco di Forlì, Roberto Balzani, il presidente della Provincia, Massimo Bulbi, il presidente della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, Piergiuseppe Dolcini, il direttore scientifico dell’IRST Dino Amadori e Pier Luigi Macini, del servizio prevenzione collettiva della Regione Emilia-Romagna. Si dibatterà sull'identità percepita di un territorio ricco di eccellenze e sulla possibilità per il Buon Vivere di diventare un marchio distintivo e un indicatore di sviluppo economico.

La sera, alle 20,30 al San Domenico di Forlì, il professor Franco Berrino, direttore del dipartimento di Medicina Preventiva e Predittiva dell'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, sarà l'ospite d'onore dell'evento aperto al pubblico che inaugura in città la campagna LILT per la prevenzione del tumore al seno “Nastro Rosa”. Sarà un'occasione per riportare al centro della discussione la malattia oncologica e le nuove possibilità di cura, con gli interventi della presidente di LILT Forlì-Cesena, Nadia Masini e degli oncologi Dino Amadori, Fabio Falcini e Secondo Folli.

Per tutto il giorno nelle piazze dei comuni del comprensorio provinciale saranno presenti stand d’informazione a cura dei volontari di LILT e AIL. Ma Buon Vivere naturalmente significa anche cultura: alle 20 all'Auditorium Cassa dei Risparmi di Forlì di via Flavio Biondo prende il via il festival di cortometraggi Sedicicorto, uno dei più importanti a livello internazionale, al cui interno verrà lanciato il riconoscimento “Il Buon Vivere premia”, voluto dai promotori della Settimana.

I partner. La Settimana del Buon Vivere è promossa da Legacoop Forlì-Cesena, IRST e LILT in collaborazione con AGCI, Confapi, CNA, Confesercenti, Confindustria, CIA, CAM e Federimpresa. L'iniziativa è patrocinata da Ministero della Salute e Ministero delle Politiche Agricole, Regione Emilia-Romagna, Provincia di Forlì-Cesena, Comune di Forlì, Comune di Cesena, AUSL di Forlì e Cesena, Camera di Commercio di Forlì-Cesena, Università di Bologna, Romagna Acque, Segretariato Sociale RAI e Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì. Gli sponsor sono Takeda Italia, Apofruit, Coop Adriatica, Cear, Conscoop, CEIF, Conad, Formula Servizi, Unipol, Unisalute, Idrotermica e Insieme Salute Romagna. I partner tecnico-scientifici: AICCON, AIL, AUSL Forlì e Cesena, Macfrut, Il Pensiero Scientifico Editore, Alimos, Innovacoop, Noventia Pharma, Sedicicorto, Sapim e Sunset.

+----------------------------------------------+
Ufficio stampa e relazioni media: Sapim Comunicazione
tel. 0543 785440 • 347 0888128 • emilio.gelosi@sapim.it

Per non ricevere più questi aggiornamenti: emilio.gelosi@sapim.it


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl