Una guida all’assicurazione moto, motori e scooter

Una guida all'assicurazione moto, motori e scooter L'assicurazione moto (detta anche RC moto, ovvero assicurazione di responsabilità civile per moto) è obbligatoria per chiunque voglia circolare su strada con una moto, un ciclomotore oppure in generale con qualunque veicolo a motore a due ruote, a prescindere dalla loro cilindrata.

08/nov/2010 10.20.55 marketing@ms3sw.com Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L’assicurazione moto (detta anche RC moto, ovvero assicurazione di responsabilità civile per moto) è obbligatoria per chiunque voglia circolare su strada con una moto, un ciclomotore oppure in generale con qualunque veicolo a motore a due ruote, a prescindere dalla loro cilindrata. L’obiettivo delle polizze R.C. moto, similmente a quelle R.C. auto, è di coprire l’assicurato per i danni causati a terze persone, entro i limiti del massimale prestabilito dal contratto sottoscritto.

È possibile allora sottoscrivere anche altri tipi di garanzie, le cosiddette assicurazioni moto rischi diversi, per essere il più tranquillo possibile quando si viaggia in sella alla nostra moto o quando la si parcheggia da qualche parte. Tra le più richieste, infatti, sono le polizze contro incendio e furto.

 Queste considerazioni valgono tanto per moto di grossa cilindrata come per scooter o motocicli. Per farsi una prima idea delle offerte al momento disponibili sul mercato, si può incominciare visitando i siti delle maggiori assicurazioni online.

La durata del contratto assicurativo della polizza moto è un altro fattore che contraddistingue le assicurazioni moto da quelle auto. Essa, infatti, è più flessibile rispetto all’auto e offre un ventaglio interessante di opzioni; infatti è possibile scegliere tra polizze dalla durata annuale, semestrale o anche temporanee.

Le assicurazioni temporanee vengono proposte da molte compagnie assicurative, in modo particolare da quelle dirette e online. Quest’assicurazione è adatta soprattutto a tutti coloro che utilizzano la moto sporadicamente, per fare dei viaggi o nel fine settimana, che non sfrutterebbero totalmente un’assicurazione annuale o semestrale.

 Leggi altri articoli sul sito Rete Assicurazioni.

 www.reteassicurazioni.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl