Brambles - casa madre di CHEP - lancia proposta di acquisizione di IFCO Systems NV

Brambles - casa madre di CHEP - lancia proposta di acquisizione di IFCO Systems NV BRAMBLES, CASA MADRE DI CHEP, RAFFORZA LE ATTIVITA' GLOBALI CON LA PROPOSTA DI ACQUISIZIONE DI IFCO SYSTEMS 16 novembre 2010 - Brambles Limited, casa madre di CHEP, principale fornitore di servizi di pooling, ha oggi annunciato la sua proposta per l'acquisizione di IFCO Systems NV, fornitore internazionale di servizi logistici e uno dei leader a livello mondiale nel settore dei contenitori in plastica riutilizzabili (RPC).

16/nov/2010 16.02.53 Sound PR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

BRAMBLES, CASA MADRE DI CHEP, RAFFORZA LE ATTIVITA’ GLOBALI CON LA PROPOSTA DI ACQUISIZIONE DI IFCO SYSTEMS

 

16 novembre 2010 – Brambles Limited, casa madre di CHEP, principale fornitore di servizi di pooling, ha oggi annunciato la sua proposta per l’acquisizione di IFCO Systems NV, fornitore internazionale di servizi logistici e uno dei leader a livello mondiale nel settore dei contenitori in plastica riutilizzabili (RPC).

La transazione è soggetta all’autorizzazione dell’autorità preposta al controllo delle operazioni di acquisizione e fusione negli Stati Uniti e in alcuni Paesi europei.

Dolph Westerbos, Presidente del gruppo CHEP EMEA, ha commentato: "IFCO rappresenta una straordinaria opportunità di crescita per Brambles volta a potenziare le soluzioni di pooling offerte ai clienti di tutto il mondo attraverso un’importante acquisizione in due delle sue principali aree di attività, RPC e pallet.

“Il gruppo così allargato potrà espandersi geograficamente accanto ai clienti e sviluppare una più ampia gamma di prodotti e servizi innovativi per aiutare coltivatori, produttori alimentari e dettaglianti a fornire ai consumatori i prodotti più freschi, permettendo al contempo di creare supply chain più snelle ed ecologiche.”

IFCO gestisce un parco di 112 milioni di RPC, che vengono prevalentemente impiegati per trasportare prodotti freschi dal produttore al dettagliante. La sede si trova ad Amsterdam e le sue operazioni sono gestite negli stabilimenti di Pullach in Germania, Houston in Texas e Tampa in Florida. Le operazioni RPC vengono gestite su tutto il territorio europeo, negli Stati Uniti e in Sud America. Negli Stati Uniti, IFCO offre una rete nazionale di servizi per la gestione dei pallet che ordina, ripara e re-immette nella supply chain circa 200 milioni di pallet all’anno. IFCO impiega circa 4000 dipendenti e opera in 23 paesi del mondo.

Tom Gorman, CEO di Brambles, ha dichiarato: “L’acquisizione di IFCO rappresenta per Brambles un’opportunità unica per migliorare la propria posizione tra i principali fornitori di soluzioni di pooling a livello mondiale e sviluppare operazioni con un solido profilo di crescita. IFCO è un naturale complemento alle attuali attività Brambles nel settore RPC e pallet e ci permetterà di proseguire nella nostra strategia di diversificazione degli utili per piattaforma prodotti, area geografica e tipo di cliente.”

La transazione è soggetta all’autorizzazione dell’autorità preposta al controllo delle operazioni di acquisizione e fusione negli Stati Uniti e in alcuni paesi europei. Brambles prevede che la procedura di autorizzazione venga completata entro i prossimi nove mesi. Brambles e IFCO rimarranno entità separate e continueranno a operare separatamente fino all’ottenimento dell’autorizzazione.

Una volta approvata, la transazione darà luogo ad un unico soggetto con un fatturato di circa 5 miliardi di US $, 4 dei quali saranno generati dai servizi di pooling di pallet e contenitori. Il Gruppo Brambles raggiungerà così un organico di oltre 16.000 dipendenti distribuiti in 49 paesi dei sei continenti.

 

Alcune informazioni su Brambles

Brambles (ASX: BXB), attraverso i suoi due principali rami di attività, CHEP e Recall, è un fornitore di soluzioni per la supply chain e per la gestione delle informazioni. Brambles impiega oltre 12.000 dipendenti in 47 paesi. Per ulteriori informazioni su Brambles e relativi annunci, presentazioni e webcast, visitare il sito internet www.brambles.com.

 

Alcune informazioni su CHEP

CHEP è il leader mondiale nei servizi di pooling di pallet e contenitori e serve molte delle maggiori aziende del mondo. L’azienda ha più di 7.500 dipendenti e opera in 45 paesi del mondo. Grazie a una tecnologia superiore e a una base di attrezzature di oltre 300 milioni di pallet e contenitori, CHEP offre ai propri clienti come valore aggiunto una piattaforma che consente di ridurre i danni ai prodotti dei clienti e permette una soluzione logistica sostenibile per l’ambiente. Le supply chain servite comprendono i settori dei beni di consumo, dei prodotti agricoli, delle bevande e dell’automotive. Con partner di livello mondiale tra cui Procter & Gamble, SYSCO, Kellogg's, Kraft, Nestlé, Ford e GM, CHEP è famosa per movimentare i prodotti più importanti del mondo - ogni giorno.

www.chep.com

 

 

Per maggiori informazioni, contattare

SOUND PR per CHEP                   

Tatiana Varalli                                               

Via Stradivari 7                                                         

20131 Milano                                                            

Tel. +39 02 205695.1                                    

Fax +39 02 205695.40                                                         

t.varalli@soundpr.it                                       

 

CHEP

Víctor Collado – Manager, Marketing Communications

Tel. +34 659691864

victor.collado@chep.com


 

 

 

Tatiana Varalli

Senior Account Executive

 

**********************
Sound Public Relations
Via A. Stradivari, 7 
20131 Milano
Tel. +39 02 205695.27
Fax +39 02 205695.20

www.soundpr.it

www.prgn.com

www.tipik.eu

Sound PR is exclusive Italian member of the Public Relations Global Network and of the TIPIK European Network 

Copyright © Sound Public Relations Srl All rights reserved. All information contained in this e-mail (including any attachments hereto) is confidential and proprietary to Sound Public Relations Srl ("Sound PR"). If you are not the intended recipient, please notify us immediately by telephone or e-mail and destroy this communication. By reading this e-mail, you are agreeing that you will not copy, disclose or use this e-mail or any of the ideas, concepts or information contained herein without Sound PR’s prior written permission.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl