La Chevrolet Volt nominata Green Car of the Year per il 2011

La Chevrolet Volt nominata Green Car of the Year per il 2011 La Chevrolet Volt nominata Green Car of the Year per il 2011 LOS ANGELES, November 19, 2010/PRNewswire/ -- - Il vincitore è stato annunciato al Los Angeles Auto Show durante la conferenza stampa del 18 novembre.

19/nov/2010 03.48.05 Pr NewsWire Aziende Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
La Chevrolet Volt nominata Green Car of the Year per il 2011

LOS ANGELES, November 19, 2010/PRNewswire/ --

- Il vincitore è stato annunciato al Los Angeles Auto Show durante
la conferenza stampa del 18 novembre.



La Chevrolet Volt 2011 è stata nominata Green Car of the Year(R) (Auto
Verde dell'Anno) per il 2011 dal Green Car Journal. La Volt è emersa fra una
rosa stellare di veicoli ibridi, elettrici e a basse emissioni, tutti con
funzionalità di eccezionale efficienza e innovazione nel proprio approccio
alla riduzione dell'impatto dell'automobile sull'ambiente. La Volt è il primo
veicolo elettrico di sempre a conseguire il primo premio. Questo premio dà il
benvenuto a un nuovo genere di veicoli elettrici prodotti in grandi volumi.



(Logo: http://photos.prnewswire.com/prnh/20060612/LAM005LOGO)
(Logo: http://www.newscom.com/cgi-bin/prnh/20060612/LAM005LOGO)


"Aspettavamo questo momento da molto tempo", ha affermato Ron Cogan,
redattore ed editore del Green Car Journal e redattore di GreenCar.com. "I
veicoli elettrici che sono stati introdotti come test commerciali negli anni
'90 ci avevano colpito, ma erano senza un solido piano d'affari. Che
differenza che fa un decennio. Ora Chevrolet ha fatto un passo avanti enorme
con una offerta onnicomprensiva nella sua estesa gamma di auto elettriche
Volt - una vettura degna del titolo Green Car of the Year(R) per il 2011."



Il rivoluzionario sistema di propulsione Voltec della Volt è in grado di
fare 25-50 miglia (equivalenti a circa 40-80 km) di guida completamente
elettrica con una singola carica prima che il generatore di bordo a benzina
fornisca energia elettrica alle ruote così da alimentarle per ulteriori 300
miglia (equivalenti a circa 480 km). Questa funzionalità che consente il
funzionamento elettrico esteso dopo che le batterie della vettura sono
esaurite è un elemento importante che contribuisce a dare una risposta al
problema dell'"ansia da percorrenza" che alcuni temono con le macchine
elettriche sospinte da batterie.



"Il Premio Green Car of the Year(R) avvalora la promessa del team
Chevrolet di costruire un veicolo elettrico pratico", ha affermato Joel
Ewanick, vicepresidente del Marketing U.S. di General Motors. "Quella della
Volt è una tecnologia di trasformazione che porterà la nostra industria verso
una nuova era di creazione di veicoli elettrici".



La giuria del premio Green Car of the Year(R), costituita da sei esperti
di ambiente e di automobili insieme ai redattori del Green Car Journal, ha
scelto la Chevrolet Volt 2011 tra un gruppo di cinque finalisti comprendente
la Ford Fiesta, la Hyundai Sonata Hybrid, la Lincoln MKZ Hybrid, e la Nissan
LEAF. Gli onori del premio Green Car of the Year(R) sono riservati a veicoli
di prova che fanno avanzare le prestazioni ambientali in modo significativo e
quantificabile; tutte le vetture nominate sono in vendita dal 1 gennaio
dell'anno di aggiudicazione del premio.



I giurati di quest'anno comprendono i seguenti leader delle massime
organizzazioni ambientaliste nazionali: Carl Pope, presidente della Sierra
Club; Frances Beinecke, presidente del Consiglio Natural Resources Defense
Council; Jean-Michel Cousteau, presidente di Ocean Futures Society e Matt
Petersen, presidente di Global Green USA. Inoltre anche Jay Leno, noto
appassionato di auto e conduttore del "Tonight Show" e l'icona dell'industria
automobilistica Carroll Shelby si sono uniti agli editori del Green Car
Journal per comporre la giuria 2011. Ogni anno, fin dall'inizio di questo
premio annuale nel 2005, il Green Car Journal ha svelato il vincitore del
premio Green Car of the Year(R) al LA Auto Show.



"I finalisti di quest'anno del premio Green Car of the Year(R) illustrano
un punto importante", ha affermato Cogan. "Non esiste una risposta unica per
migliorare l'efficienza, diminuire l'impatto sulla qualità dell'aria, o
rimpiazzare il petrolio. Tutte le tecnologie e i carburanti sono in gioco, e
sono importanti. La Chevy Volt - l'entusiasmante Green Car of the Year(R) del
Green Car Journal per il 2011 - dimostra che i veicoli elettrici sono
certamente destinati a diventare un fattore importante nella soluzione di
questo problema."



Informazioni su Green Car of the Year(R)


Il premio GCOY è un aspetto importante della missione del Green Car
Journal di dare risalto al progresso ambientale nell'industria
automobilistica. Fondato nel 1992, il Green Car Journal è considerato la
fonte primaria delle informazioni sui combustibili ad alta efficienza, sulle
basse emissioni, sulla tecnologia avanzata e sui veicoli a carburante
alternativo. Le informazioni sull'abbonamento, assieme a una pubblicazione a
titolo di campione scaricabile, sono reperibili su GCJUSA.com. Green Car of
the Year(R) è un marchio registrato del Green Car Journal e RJ Cogan
Specialty Publications Group, Inc.



Informazioni su LA Auto Show


Essendo il primo e più importante Auto Show del Nord America della
stagione, il LA Auto Show 2010 ospiterà il debutto mondiale o nordamericano
di circa 50 auto. I Press Days, il 17 e 18 novembre, presenteranno oltre 25
conferenze stampa dei produttori di tutto il mondo. Partecipa alle
discussioni sul LA Auto Show seguendo lo show su Twitter.com/LAAutoShow,
Facebook.com/LosAngelesAutoShow e registrati per gli aggiornamenti andando su
LAAutoShow.com.





Source: Los Angeles Auto Show

Jessica Schmidt del The Rogers Group, +1-213-765-4621, LAAutoshow@rogerspr.com, per il Los Angeles Auto Show


-------
Profile: My Profile 1
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl