La tradizione natalizia dei mercatini

Con il passare del tempo la curiosità intorno a questo fenomeno annuale è aumentata fino ad espandersi in tutto il territorio tra la Germania e l' Alsazia.

27/nov/2010 12.20.33 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La nascita della tradizione dei mercatini di Natale è da collocare temporalmente attorno al 1400 e geograficamente nei territori compresi tra la Germania e l'Alsazia. È proprio in queste zone che ha avuto luogo quello che viene identificato come il primo mercatino della storia ed è quello che ebbe luogo a Dresda il lunedì precedente il Natale del 1434.

In questi mercatini si davano appuntamento i migliori artigiani della zona per esporre le loro opere, i loro artefatti che avevano come soggetto ogni cosa che richiamasse la natività e l'avvento.
Questi oggetti venivano creati appositamente per il mercatino di Natale e quindi erano costosi e, nella maggior parte dei casi, fuori portata dei portafogli delle famiglie medie dell'epoca. È per questo motivo che agli inizi i mercatini erano frequentati ed affollati da gente ce apparteneva alla borghesia alta. Con il passare del tempo la curiosità intorno a questo fenomeno annuale è aumentata fino ad espandersi in tutto il territorio tra la Germania e l’ Alsazia. I mercatini iniziavano ad essere visti come delle vere e proprie mostre di artigianato. Questa tradizione dei mercatini di Natale ha iniziato ad espandersi, a prendere piede in tutti gli altri paesi europei solo verso la fine del secolo scorso : basta pensare a  quello che oggi è considerato il più importante mercatino di Natale italiano, cioè quello di Bolzano, che è nato nel 1990. L’espansione della tradizione dei mercatini di Natale si è portata con sé il suo caposaldo e un vero mercatino è tale se e solo se tra le bancarelle sono esposti prodotti di artigianato rigorosamente "fatti a mano".

Ad oggi i mercatini di Natale sono diventati anche  una straordinaria attrazione turistica per le città, europee ed italiane, che li organizzano.

Vuoi visitare un mercatino? Allora collegati ad internet e cerca mercatini di Natele 2010 e otterrai risultati italiani ed europei..a te resta solo di scegliere la destinazione!

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl