Un successo quasi tutto “Made in Naples”

Un successo quasi tutto "Made in Naples" Sabato 11 Dicembre 2010 ha inaugurato nella centralissima Piazza Garibaldi, all'interno della Stazione Centrale di Napoli, "La Bottega del Caffè", un'area di circa 1500 mq. gestita dalla società Gerfer, attiva a Napoli da oltre 20 anni, in grado di offrire lavoro a circa 100 giovani napoletani e interamente dedicata alla ristorazione, con caffetteria, gelateria, pasticceria napoletana tradizionale, una pizzeria e un ristorante McDonald's.

13/dic/2010 13.34.33 Advvice Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Sabato 11 Dicembre 2010 ha inaugurato nella centralissima Piazza Garibaldi, all’interno della Stazione Centrale di Napoli, “La Bottega del Caffè”, un’area di circa 1500 mq. gestita dalla società Gerfer, attiva a Napoli da oltre 20 anni, in grado di offrire lavoro a circa 100 giovani napoletani e interamente dedicata alla ristorazione, con caffetteria, gelateria, pasticceria napoletana tradizionale, una pizzeria e un ristorante McDonald’s. L’apertura di questo spazio si inserisce nell’ambito di un piano di riqualificazione della Stazione Centrale di Napoli, e di tutte le zone limitrofe a Piazza Garibaldi, purtroppo finora soggette ad un forte degrado ambientale e sociale. In parallelo al restyling delle aree interne della stazione, infatti, sono state realizzate ristrutturazioni ed aperture di punti vendita di prestigio, nell’ottica di un adeguamento dei servizi offerti da Napoli Centrale alla domanda di un’utenza che raggiunge numeri elevatissimi: si tratta di circa 50 milioni di visitatori e passeggeri l’anno.

Protagonista dell’apertura di quest’area che riqualifica la parte sinistra della piazza, così come per l’altra “vetrina”, la Feltrinelli Express inaugurata lo scorso anno, che si trova sul lato destro, è stata l’Azienda napoletana Di Pinto, fiore all’occhiello del panorama nazionale e leader nel settore impiantistico, unica azienda del Sud Italia vincitrice del Premio H d’Oro 2010, promosso dalla Fondazione Enzo Hruby e ritirato giorni fa nello storico Teatro La Fenice di Venezia, quale miglior impianto di telecontrollo e videosorveglianza nel settore commercio. L’Azienda con grande efficienza, professionalità e tempestività ha consentito l’apertura del complesso in tempi brevissimi, dotando la Stazione Centrale di un elegante e raffinato “salotto” di accoglienza per il grosso flusso di passeggeri e visitatori in transito in occasione delle festività natalizie

Il coinvolgimento di un’azienda napoletana dalla grande efficienza e professionalità, come la Di Pinto, infatti, è un fattore di grande rilievo nell’ottica un progetto così impegnativo, come quello della riqualificazione di Piazza Garibaldi e della Stazione Centrale, ed un segnale importante nell’ambito di un disegno di più ampio respiro di rinnovamento dell’intera città, sia dal punto di vista socioculturale che urbanistico/ambientale.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl