L’andamento 2010 degli affitti italiani

15/dic/2010 15.16.10 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

All’inizio della settimana il centro studi di Solo Affitti ha diffuso, a Milano, i risultati degli studi svolti sui primi sei mesi del 2010. La realtà che esce da queste analisi è un’Italia a macchia di leopardo per quanto riguarda i canoni delle locazioni : città dove si sono verificate flessioni a due cifre rispetto al 2009 e altre città in cui gli inquilini hanno dovuto stringere la cinghia e i denti per sopravvivere. Tra queste ultime la città che apre la filale prime è Cagliari con una flessione del - 10,7%, seguita da Genova con un - 8,3% e poi Napoli con il suo - 7,5%. Gli aumenti degli affitti sono stati registrati ad Ancona con un + 5,2%, Trento con il + 4,1% e Roma con un + 3,6%. Lo stesso risultato della Capitale si è verificato sugli affitti di Milano.

Lo studio di Solo Affitti rivela che in Italia, in tutto l’arco del 2010, si è verificato un abbassamento medio dei canoni di locazione dell'1,9% anche se il mercato della locazione mostra, in linea generale, un trend di stabilità nei capoluoghi di regione italiani. Solo le zone di pregio hanno visto un calo dei contratti.

In ultima analisi va detto che gli italiani scelgono la soluzione dell’affitto in ambito casa non per necessità ma per scelta propria. Chi sceglie per volontà l’affitto, in grandi città sono, per il 22% giovani coppie senza figli, per il 20% i single, per il 16,5% famiglie con figli, per il 14,8% gli extracomunitari  e infine per il 10,4% i lavoratori precari. Se rientri tra queste categorie e hai urgenza di trovare una casa in affitto ma non hai tempo per girare le agenzie immobiliari, allora connettiti ad internet e utilizza affitti + nome della città di interesse ( esempio affitti Milano) come parola chiave per la tua navigazione interattiva.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl