Mc Phy Energy firma un contratto con il gruppo Enel per un sistema di stoccaggio d'idrogeno

Mc Phy Energy firma un contratto con il gruppo Enel per un sistema di stoccaggio d'idrogeno GRENOBLE, France, February 7, 2011/PRNewswire/ -- Mc Phy Energy ha firmato un contratto con il gruppo Enel, la più grande azienda elettrica d'Italia e la seconda utility quotata d'Europa per capacità installata, per la vendita di un sistema di stoccaggio in grado di accumulare 2 kg di idrogeno entro idruri di magnesio.

07/feb/2011 08.00.35 Pr NewsWire Aziende Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Mc Phy Energy firma un contratto con il gruppo Enel per un sistema di stoccaggio d'idrogeno

GRENOBLE, France, February 7, 2011/PRNewswire/ -- Mc Phy Energy ha firmato un contratto con il gruppo Enel, la più grande
azienda elettrica d'Italia e la seconda utility quotata d'Europa per capacità
installata, per la vendita di un sistema di stoccaggio in grado di accumulare
2 kg di idrogeno entro idruri di magnesio.



Il serbatoio sarà realizzato a valle dei test sperimentali condotti
presso CEA-Liten di Grenoble (FR) sul il serbatoio pre-industriale Hymage
appositamente realizzato da Mc Phy Energy. Nel corso di questa
sperimentazione a livello industriale il serbatoio Hymage è stato accoppiato
ad un elettrolizzatore e ad una cella a combustibile, permettendo di simulare
con successo lo stoccaggio di energia da fonte rinnovabile.



Enel sta per integrare la soluzione di Mc Phy Energy in una catena
completa di tecnologie innovative, tra le quali l'eolico, il fotovoltaico, la
produzione e la stoccaggio d'idrogeno. Il serbatoio Mc Phy Energy sarà
infatti installato presso l'area sperimentale di Livorno e la sperimentazione
sarà condotta da un gruppo di ricercatori del Centro di Ricerca di Enel di
Pisa.



Enel dimostra quindi il suo costante interesse per l'idrogeno e per la
tecnologia sviluppata da Mc Phy Energy incoraggiando Mc Phy Energy nella sua
strategia e nella sua capacità di realizzare applicazioni significative per
lo stoccaggio energetico, con soggetti industriali di primaria importanza.



"Con questo ordine Mc Phy Energy dà un vero e proprio slancio al suo
sviluppo commerciale", spiega Pascal Mauberger, Presidente del consiglio di
amministrazione della Mc Phy Energy. "Ci rallegriamo che Enel riponga fiducia
nella nostra tecnologia innovativa per lo stoccaggio dell'energia e che sia
di auspicio per l'utilizzo del sistema presso i propri siti produttivi",
conclude.



A proposito di McPHY Energy - http://www.mcphy.com



Creata nel 2008, Mc Phy Energy e una giovane società tecnologica francese
che ha come scopo l'industrializzazione e la commercializzazione di una
tecnologia innovativa di stoccaggio dell'idrogeno, entro idruri di magnesio,
che offre vantaggi unici in confronto alle altre soluzioni di stoccaggio
dell'idrogeno. Mc Phy Energy detiene diritti esclusivi su un portafoglio di
brevetti unici, che rappresentano il raggiungimento di più di 8 anni di
ricerca al CNRS e al CEA in collaborazione con l'università Joseph Fourier.
Membra del polo di competitività TENERRDIS, Mc Phy Energy e assunta come
collaboratore diretto o come subappaltatore in diversi progetti di ricerca.
Mc Phy Energy figuranel Global Cleantech 100 e nel Top 5 Francese. Per
maggiore informazioni: http://www.mcphy.com.






Source: McPhy Energy S.A.

Contatto stampa - Christine Duchêne - duchene.rp@free.fr; Tel. +3 (0)1-48-75-47-97 - Mob. +33(0)6-73-82-52-00


-------
Profile: My Profile 1
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl