ENEL GREEN POWE RADDOPPIA LA CENTRALE FOTOVOLTAICA DI SERRE PERSANO

09/feb/2011 18.24.01 EnelSharing Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Ottenuti i permessi per portare a 6,6 MW la capacità installata dello “storico impianto” del ‘93, a lungo la più grande centrale solare d’Europa.


Roma, 9 febbraio 2011 - Al via i lavori per il raddoppio di Serre Persano, la prima centrale fotovoltaica realizzata in Campania dal Gruppo Enel nel ‘93, che a lungo ha rappresentato l’impianto da fonte solare più grande d’Europa.

Autorizzato dalla Regione Campania, il progetto consentirà di portare la capacità installata della centrale fotovoltaica in provincia di Salerno a 6,6 MW dagli attuali 3,3 MW.

Una volta terminati i lavori di ampliamento, Serre Persano potrà produrre, a regime, circa 9.000.000 di kWh all’anno - i consumi annuali di 3.000 famiglie - risparmiando così ogni anno 2000 tonnellate equivalenti petrolio (TEP) ed evitando l’emissione in atmosfera di 4.500 tonnellate di CO2.

--
Enel Sharing è la voce di Enel sui Social Media
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl