Spostare la propria società in nuove locazioni

12/feb/2011 18.20.01 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Se siete i dirigenti di una società che ormai è sulla cresta dell’onda e che avete portato, dedicandoci tutto il tempo possibile, dell’iniziale piccola azienda con pochi clienti ad un grande e importante punto di rifermento dell’intero settore in cui lavorate, sicuramente avete già preso in considerazione da qualche anno l’idea di traslocare in una sede più adatta alla mole di lavoro che avete. Oppure è possibile che stiate pensando ad aprire una nuova filiale per allargare il vostro giro d’affari.

Pensate infatti che questo sia il momento giusto per operare quel salto di qualità che servirà a dare un aspetto più professionale alla vostra attività rispetto a quando avevate cominciato. Così avete cominciato a sondare il mercato immobiliare sondando qualsiasi annuncio che cominciava con “ufficio Padova” o per “Padova uffici in affitto“ per capire la disponibilità di locali dove poter spostare o espandere il vostro lavoro.

La prima cosa che potete fare è affidarvi al web. Troverete molti siti sui quali è possibile fare una ricerca approfondita per località oppure selezionando altri parametri rispetto al locale che volete acquistare, attraverso fasce di prezzo, per esempio, o partendo dallo spazio in metri quadri di cui avete bisogno. Potete anche rivolgervi alle classiche pubblicazioni cartacee che offrono una panoramica periodica sulle disponibilità di ogni zona per quanto riguarda gli immobili destinati all’uso residenziale e quelli adibiti all’utilizzo da ufficio in modo che possiate ricevere la clientela e svolgere tutte le pratiche necessarie al vostro lavoro. 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl