Always On! VDO Combi 3G: tre antenne in una

La nuova antenna VDO Combi 3G rappresenta un sistema combinato per la ricezione di tre diversi segnali - DVB-T per la TV digitale, GSM/UMTS e VHF - integrato in un unico guscio super leggero ma robusto e dalle dimensioni compatte, estremamente facile da installare.

21/feb/2011 11.26.57 TML Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La nuova antenna VDO Combi 3G rappresenta un sistema combinato per la ricezione di tre diversi segnali – DVB-T per la TV digitale, GSM/UMTS e VHF – integrato in un unico guscio super leggero ma robusto e dalle dimensioni compatte, estremamente facile da installare.

 

 

Milano, 21 febbraio 2011. VDO, marchio del Gruppo Continental, presenta la nuova antenna combinata VDO Combi 3G, un sistema composto da 3 antenne distinte, racchiuse in un unico guscio di dimensioni e peso minimi (solo 2,5 kg) per la ricezione contemporanea dei segnali televisivo DVB-T, radio VHF e telefonico via GSM/UMTS. L'antenna va collegata ad un modulo Hotspot, anch'esso prodotto da VDO, per la trasmissione wireless del segnale all’interno dell’imbarcazione. Questa soluzione consente un notevole risparmio di ingombro, indispensabile a bordo di ogni barca.

 

L’antenna DVB-T è direttiva, motorizzata e semi-automatica, con la possibilità di ruotare orizzontalmente di 360° per ottenere l’angolazione con segnale trasmissivo più forte, garantendo la sintonizzazione dei canali in ogni condizione; una volta determinata la posizione di migliore ricezione, la si può memorizzare in 2 diverse posizioni, M1 e M2, rendendo automatiche le successive ricerche, ad esempio quando la barca rientra in banchina al solito posto, premendo un solo tasto del telecomando. Con tale dispositivo più televisori indipendenti tra loro possono ricevere il segnale DVB-T.

 

L’antenna VHF è caratterizzata da una forma elicoidale in modo da poter essere alloggiata all’interno del guscio ed ha una capacità di ricezione e trasmissione paragonabile ad un’antenna a frusta lunga 1,5 metri, che rappresenta la tipica antenna in uso nella navigazione da diporto per imbarcazioni fino a 18 metri, con un notevole miglioramento anche dal punto di vista estetico.

 

L’antenna GSM/UMTS consente l’accesso alla rete dati anche in navigazione, con una ricezione qualitativamente superiore e più stabile rispetto ai comuni dispositivi (fino al 20% di ricezione maggiore a parità di segnale disponibile). Se connessa al modulo Hotspot VDO, il segnale UMTS ricevuto fino a una velocità di 7,2 Mbit/sec viene diffuso via wireless all’interno di tutta l’imbarcazione, effettuando la conversione del segnale UMTS/Wi-Fi (ad esempio per PC portatili, Notebook, iPad, Smartphone, ecc.). Tale antenna ha la capacità di mantenere la connettività ricevendo il segnale fino ad una distanza dalla costa pari a 5 volte quella di una comune chiavetta internet o di un telefono smartphone.

 

Il guscio dell’antenna combinata è formato da una resina termoplastica super leggera ma resistente alle sollecitazioni meccaniche e agli agenti atmosferici, che richiede un’installazione molto semplice. Il sistema si autoalimenta tramite il cavo di segnale. Il design è lo stesso di un’antenna satellitare VDO da 32 cm e permette quindi l’abbinamento con un’antenna satellitare da 32 cm, garantendo un gradevole effetto estetico di simmetria.

 

 

I test sulle antenne VDO

 

A sostegno della qualità dei propri prodotti, i tecnici VDO eseguono regolarmente test nei propri laboratori e prove tecniche in navigazione per la verifica del funzionamento nelle rispettive aree teoriche di copertura satellitare.

 

"Una corretta installazione del prodotto è condizione essenziale per il perfetto funzionamento delle nostre antenne – afferma Alessandro Rizzo, Responsabile della Divisione Soluzioni Speciali di VDO – per questo è importante affidarsi alla nostra rete di installatori certificati VME (VDO Marine Expert), appositamente formati ed equipaggiati con i migliori sistemi di diagnostica. VDO – promette Rizzo – sta anche organizzando dei test dimostrativi da sottoporre alla stampa”.

 

 

 

 

 

 

Specifiche tecniche

 


·         Sistema combinato di tre antenne integrato in un unico guscio

·         Antenna DVB-T Direttiva

·         Control Box antenna DVB-T con telecomando IR

·         Antenna VHF

·         Antenna Collineare GSM/UMTS     5 bande

·         Altezza: 350 mm

·         Diametro di base: 364 mm

·         Peso: 2,5 kg

·         Alimentazione: 10 – 30 V DC

·         Assorbimento di corrente: 150 mA

·         Terminali: 3x connettori BNC-femmina

·         Fissaggio: 4x bulloni Ø10,5 mm

·         Materiale del Radome (guscio protettivo): ABS


 

 

Con un fatturato di circa 25.5 miliardi di euro nel 2010, il Gruppo Continental rappresenta uno dei principali fornitori mondiali del settore automotive. Come fornitore di sistemi frenanti, sistemi e componenti powertrain e chassis, strumentazione, soluzioni infotainment, elettronica del veicolo, pneumatici ed elastomeri tecnici, il Gruppo dà il proprio attivo contributo per la sicurezza di guida e la protezione del clima. Continental è inoltre un partner competente nella comunicazione integrata dell'automobile. La società attualmente impiega circa 149.000 dipendenti in 46 nazioni.

 

Il Gruppo Automotive di Continental AG è tra i più importanti fornitori mondiali dell’industria automobilistica. Con le sue tre Divisioni, Chassis & Safety (circa euro 4,4 miliardi di fatturato nel 2009 e 27.000 dipendenti), Powertrain (circa euro 3,4 miliardi di fatturato nel 2009 e 24.000 dipendenti) e Interior (circa euro 4,4 miliardi di fatturato nel 2009 e 27.000 dipendenti), ha totalizzato nel 2009 un fatturato pari a circa 12 miliardi di euro. Il Gruppo Automotive è presente in oltre 130 sedi in tutto il mondo. Come partner dell'industria automobilistica sviluppa e realizza prodotti e sistemi innovativi per un moderno futuro del trasporto, dove l'auto coniuga tutte le esigenze di mobilità individuale e di guida piacevole e sicura alla responsabilità ambientale e all'efficienza in termini di costi.

 

All'interno della Divisione Interior di Continental la Business Unit CV & AM (Commercial Vehicles & Aftermarket) soddisfa i requisiti specifici di veicoli commerciali e speciali e del settore dei ricambi e accessori. Una rete globale di vendita e di servizi assicura la vicinanza a tutti i Clienti, ovunque essi siano. Attraverso i marchi VDO, ATE e Barum, la Business Unit CV & AM offre prodotti elettronici, sistemi e servizi per veicoli commerciali e speciali, una vasta selezione di prodotti per officine specializzate e pezzi di ricambio per il mercato indipendente degli Accessori e per il Primo Equipaggiamento su modelli non più in produzione.

 

 

 

Online media databases: www.continental-press.com e www.vdo.com/press

 

 

Per informazioni commerciali:

 

Continental Automotive Trading Italia Srl

via Vialba, 50

20026 Novate Milanese

Tel. +39 02356801

Fax +39 0235680325

e-M: special-vehicles-it@vdo.com

 

 

Continental Contacts:

 

Sabrina Zapperi

Head of PR & Marketing Communication

Continental Automotive Trading Italia Srl

via Vialba, 50

20026 Novate Milanese (MI)

tel: +39 0235680.310

fax: +39 0235680325

email: sabrina.zapperi@continental-corporation.com

 

 

Ufficio Stampa Continental/VDO:

 

TML comunicazione

Tullio Turci – Giovanna Pasini

via Nirone 10 – 20123 Milano

tel: +39 02 86 45 48 12

fax: +39 02 86 45 48 80

email: info@tml-comunicazione.it

web: www.tml-comunicazione.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl