L’avvento della PEC, un valore aggiunto per le aziende

Questo valore legale è assicurato dai gestori dai gestori di posta PEC sia del mittente che del destinatario i quali certificano sempre sia la data e l' ora dell'invio del messaggio dal parte del mittente sia la data e l' ora dell'avvenuta consegna del messaggio al destinatario.

24/feb/2011 09.09.58 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Messaggio per aziende e Pubbliche Amministrazioni: siete davvero consapevoli del valore e dell’efficacia delle posta elettronica certificata o PEC che dir si voglia per abbreviare il termine? È il sistema di comunicazione più adatto a voi. In primis sappiate che il suo utilizzo è molto semplice in quanto è simile alla posta elettronica standard, il valore aggiunto della PEC è inerente a sicurezza e certificazione della trasmissione di messaggi. Tali caratteristiche aggiuntive donano ai messaggi un valore legale. Questo valore legale è assicurato dai gestori dai gestori di posta PEC sia del mittente che del destinatario i quali certificano sempre sia la data e l’ ora dell’invio del messaggio dal parte del mittente sia la data e l’ ora dell’avvenuta consegna del messaggio al destinatario. L’altro elemento che viene certificato in questo scambio di messaggi è l’ integrità dei messaggi stessi e cioè se la trasmissione della mail e degli eventuali allegati è avvenuta oppure no.

Nel caso in cui la ricezione della mail risultasse mancata i gestori di posta avviseranno mittente e destinatario del problema e del genere di problema occorso durante la trasmissione. Altro elemento scontato da rammendare ad aziende e pubbliche amministrazioni è che il sistema PEC ha valore legale solo se inviata da PEC e ricevuta da PEC.

Questa innovazione tecnologica nasce dalla volontà di trasferire su digitale il concetto di “Raccomandata con Ricevuta di Ritorno” in modo tale da ridurre anche i tempi lunghi delle poste italiane e di diminuire un po’ le spese nel budget aziendale. Il passaggio dal cartaceo al digitale non vale solo per la posta ma ha toccato anche l’ambito della gestione dei documenti in cui troviamo la conservazione sostitutiva e la fatturazione elettronica come novità tecnologiche.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl