Risarcimento danni

Il risarcimento danni viene stabilito in base a specifiche tabelle di risarcimento, che vanno in base all'età dell'incidentato e al punteggio, su base di questa tabella, del danno fisico riscontrato dal medico legale dell'assicurazione.

04/mar/2011 14.38.18 MG Web Solutions Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Le assicurazioni auto in caso di incidenti stradali devono risarcire al contraente il danno subìto.

Il risarcimento danni viene stabilito in base a specifiche tabelle di risarcimento, che vanno in base all'età dell'incidentato e al punteggio, su base di questa tabella, del danno fisico riscontrato dal medico legale dell'assicurazione. A questa voce vengono poi aggiunti eventuali altri punteggi di risarcimento individuabili. Per gli incidenti con danni anche alle persone esiste un particolare fondo assicurativo chiamato fondo di garanzia vittime della strada, che risarcisce il danno alla persona quando il veicolo che ha provocato il danno non viene identificato,quindi il guidatore è un pirata della strada e non ha assolto al dovere civico e morale di prestare soccorso alla persona vittima di incidente stradale, soprattutto se lo ha causato egli stesso.

Viene poi usato questo fondo anche per veicoli non assicurati, con danni alla persona e danni alle cose, e quando entrano in gioco veicoli rubati.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl