Un pezzo d'ufficio può andare in outsourcing

Il progresso della tecnologia e dell'automazione, unito alla terziarizzazione di tante attività che un tempo si facevano "in casa", stanno snellendo sempre di più le aziende.

11/mar/2011 15.42.06 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il progresso della tecnologia e dell'automazione, unito alla terziarizzazione di tante attività che un tempo si facevano "in casa", stanno snellendo sempre di più le aziende. In altre parole, poiché è possibile delegare determinate attività a terzi, il personale interno può essere ridotto o meglio dedicato ad un'operatività più ristretta.

Una cospicua parte del monte-ore lavorativo di chi lavora in segreteria viene impiegata nelle comunicazioni con l'esterno; se, poi, si è in piena campagna marketing, questa attività non lascia spazio ad altro. Ora, tramite l'outsourcing, è possibile, per esempio, l'invio fax via internet a un gran numero di destinatari. Il risparmio è in termini sia di tempo, sia di denaro. Pensiamo a tutti gli intoppi tradizionali come l'inceppamento, l'esaurimento dell'inchiostro, la linea occupata, eccetera: con l'invio tramite il web tutto ciò non costituisce più un problema e, vantaggio non da poco, i report d'invio sono in formato elettronico. Contemporaneamente vengono tagliati i costi di periferiche e materiali di consumo.

Questi nuovi servizi son utilissimi anche per chi voglia intraprendere una campagna di marketing con sms aziendali, cioè un invio massivo di short messages ai contatti aziendali per comunicare informazioni, promozioni, auguri, o altro. Se da un lato è impensabile gestire autonomamente una tale attività, dall'altro sarebbe un peccato non sfruttare anche un canale così mirato e personalizzato; ecco che viene in aiuto l'azienda specializzata che ci offre questo servizio.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl