L'outsourcing viene in soccorso alle aziende

21/mar/2011 10.51.54 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Tempi grami questi, un po' per tutti. Dal punto di vista delle aziende, quand'anche si volesse investire in innovazione, marketing, customer care, i costi in ballo sono così alti che si preferisce aspettare tempi migliori. Ma, se ci si libera dalla visione tradizionale della propria struttura e si svincolano alcuni settori o alcune attività dall'organigramma, è possibile contenere i costi.

Il nord-est italiano ha vissuto un boom di delocalizzazione della produzione ma è meno permeabile all'esternalizzazione di altre attività, perché serpeggia ancora, fra i titolari d'azienda, il vecchio concetto del "paron", il capo di tutto e di tutti che non delega niente. Naturalmente è impensabile, al giorno d'oggi, un tale livello d'accentramento, quando le competenze necessarie a coprire i vari ambiti dell'azienda sono così varie, quindi anche i titolari più caparbi si stanno rendendo conto che oggi la vera abilità non sta tanto nel saper occuparsi di tutto, ma di circondarsi delle persone migliori per affidar loro le varie gestioni. Il passo successivo, dopo aver accettato la necessità della delega ad altri all'interno dell'azienda, è l'affidamento a terzi di alcune attività.

Questa esternalizzazione, comunemente detta outsourcing, presenta diversi vantaggi: la flessibilità d'uso del servizio, la specializzazione dei fornitori del servizio, la riduzione di tempi e costi rispetto a quanto avverrebbe con una gestione interna. Fra i vari comparti che possono beneficiare dell'outsourcing c'è il marketing (pensiamo alla complessità del gestire concorsi, per esempio), i servizi di telecomunicazione e informatici (ad esempio con un software per call center), la manutenzione del sito, le spedizioni di posta e pacchi, eccetera.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl