Laboratoires Thea acquisisce i diritti di commercializzare di 19 prodotti oftalmici in 30 paesi in Europa ed in Turchia, Canada e Messico

Laboratoires Thea acquisisce i diritti di commercializzare di 19 prodotti oftalmici in 30 paesi in Europa ed in Turchia, Canada e Messico.

31/mar/2011 15.17.23 Pr NewsWire Aziende Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Laboratoires Thea acquisisce i diritti di commercializzare di 19 prodotti oftalmici in 30 paesi in Europa ed in Turchia, Canada e Messico

CLERMONT-FERRAND, Francia, March 31, 2011/PRNewswire/ -- Laboratoires Thea, il gruppo indipendente leader in Europa
nel campo dell'oftalmologia, continua la sua espansione con l'annuncio
dell'acquisizione da Novartis di una vasta gamma di prodotti commercializzati
nella CEE (Comunita' Economica Europea), in Canada, Messico e Turchia. Questo
accordo permettera' di aumentare notevolmente la presenza dell'azienda sui
territori tramite l'apertura di una serie di nuove filiali, sia in paesi in
cui la vendita dei prodotti di Laboratoires Thea è stata finora affidata a
distributori, sia in quelli dove non era ancora presente.



I prodotti recentemente acquisiti rafforzeranno le attività
generali dell'azienda nei settori oftalmici delle allergie, delle
infiammazioni e della secchezza oculare.



"Questa acquisizione rappresenta un passo importante nella
nostra strategia di crescita e apre diverse opportunità d'interazione sia per
le nostre aziende gia' esistenti che per quelle nuove" ha commentato
Jean-Frederic Chibret, Presidente di Laboratories Thea. Le sinergie che è
possibile realizzare sulla base della gamma combinata di prodotti,
consentiranno l'incremento delle vendite sia per i Laboratoires Thea che per
la gamma di prodotti Novartis. L'azienda ha già iniziato a selezionare e
formare i nuovi addetti alle vendite per le nuove filiali (paesi del Nord
Europa, Austria, Turchia e Canada). Non appena queste posizioni saranno
coperte, Thea potrà contare su oltre 250 informatori scientifici in Europa,
totalmente impegnati nel campo dell'oftalmologia. In questo modo, si avrà la
possibilità di raggiungere un numero sempre crescente di oftalmologi, a cui
offrire una gamma di prodotti sempre più ampia, per rispondere, quindi, in
maniera migliore alle esigenze di milioni di pazienti ogni anno.



Questo nuovo potenziale consentira' all'azienda di trovarsi
nella posizione ideale per intraprendere nuove opportunità di collaborazione
nel settore dell'oftalmologia a livello globale ed in particolare en Europa
ed in paesi nuovi per Thea', come Turchia, Canada e Messico.



Laboratoires Thea è ora in grado di rispondere a qualsiasi
esigenza quotidiana degli oftalmologi, indipendentemente dalla loro
specializzazione. Tra i marchi più conosciuti che faranno ormai parte dei
listini Théa, ci sono: ZADITEN(R) Ophta, VOLTARENE(R) Ophtha e OCULOTECT(R)
in certi paesi. Inoltre, Laboratoires Thea avra' l'opportunita' di entrare in
due nuovi settori: la diagnostica con FLUORESCEINE(TM) e le soluzioni
multifunzione per lenti a contatto con SOLOCARE(R) di CIBA Vision.



È importante sottolineare e ricordare che la crescita
dell'azienda non si baserà unicamente sulle acquisizioni strategiche ma
continuera'con l'impegno costante dei laboratori di Ricerca & Sviluppo. Anzi
l'aumento dei fatturati complessivi del gruppo, permettera' di disporre di
maggiori risorse per le attivita' di Ricerca & Sviluppo. Il dott. Dominique
Batou, Direttore Generale, ha aggiunto che "La strategia di Thea si basa
sulla ricerca: prova costante ne sono le molecole innovative, i nuovi sistemi
di delivery, le nuove formulazioni farmaceutici che per primi abbiamo
lanciato sul mercato". Tra gli esempi più importanti delle innovazioni
introdotte dai Laboratoires Thea ricordiamo il lancio di ABAK(R), il primo
sistema multidose utilizzato per colliri senza conservanti, l'introduzione
per primi di un gel per la secchezza oculare, del primo gel antierpetico
progettato appositamente per gli occhi e del primo trattamento antibiotico
oftalmico della durata di tre giorni. Thea ha inoltre aperto nuove frontiere
nel campo dell'igiene delle palpebre e della nutrizione degli occhi. Questo
grazie al contributo fornito dalla migliore comprensione della disfunzione
della ghiandola di Meibomio e del relativo ruolo della nutrizione oculare.



Come ripetutamente detto, l'azienda intende continuare a
percorrere la strada dell'innovazione nel settore dell'oftalmologia anche
grazie alla sua posizione di azionista di Sisene, una nuova azienda
specializzata in biotecnologia che studia le nuove applicazioni per
l'antiangiogenesi che un domani potrebbero essere utilizzate per combattere
la DMLE (Degenerazione Maculare Legata all'Età),e, con la collaborazione con
il Vision Institute di Parigi, uno dei maggiori centri di ricerca integrata
d'Europa sulle malattie degli occhi.



Informazioni su Laboratoires Thea



Laboratoires Thea è il gruppo indipendente leader in Europa
nel campo dell'oftalmologia. Fondata nel 1994, l'azienda a conduzione
familiare si basa sulla lunga esperienza della famiglia Chibret, presente da
oltre 150 anni nel campo dell'oftalmologia.



Oggi Thea è al terzo posto in Francia, il sesto in Europa e il
settimo nel mondo nel settore dell'oftalmologia. L'azienda è presente in 65
paesi, possiede 11 consociate in Europa e ha fatto registrare un fatturato
pari a 192 milioni di Euro nel 2010.



Contatto stampa
Burson-Marsteller France
Linda.pavy@bm.com
Tel: +33-1-41-86-76-26
Cell: +33-6-07-59-43-95





Source: Laboratoire Thea

Contatto stampa: Burson-Marsteller France, Linda.pavy@bm.com , Tel: +33-1-41-86-76-26, Cell: +33-6-07-59-43-95.


-------
Profile: My Profile 1
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl