Implantologia dentale, tutte le novità per il benessere della tua bocca

12/apr/2011 09.10.09 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L’8 e il 9 Aprile 2011, presso la Facoltà di Medicina dell’Università dell’Aquil, si è tenuto il II Congresso “Experience and innovation in Dentistry 2011”. Organizzato dalla Clinica Odontoiatrica dell’Università dell’Aquila insieme all’ANTLO ( Associazione Nazionale Titolari Laboratorio Odontotecnico ) e alla consulta dei relatori Abruzzesi, per presentare tutte le novità inerenti all’operazioni di implantologia dentale e implanto – protesi. Le nuove tecnologie implantologiche sono da considerarsi delle innovazioni eccezionali in quanto permetto una miglio riuscita dell’intervento sia dal punto di vista odontotecnico sia da quello estetico. Grazie alle nuove tecnologie ad esempio il metallo viene sostituito da materiali bianchi, cioè di colore simile ai denti, come gli ossidi di alluminio o zirconio. Questi materiali bianchi sono altamente estetici e precisi in quanto vengono modellati dal computer; inoltre sono anche meccanicamente resistenti e particolarmente biocompatibili. La vera novità presentata al convegno è stata la chirurgia implantare computer guidata e mini-invasiva, tecnologiain grado di rendere l’intero trattamento riabilitativo più confortevole sia per l’operatore che per il paziente riducendo soprattutto notevolmente la durata del trattamento alla poltrona.

Tante altre novità sono emerse come ad esempio quelle nell’ambito dell’ impronta, al posto del tradizionale cucchiaio portaimpronte e della pasta da impronta viene preso da un lettore digitale, uno scanner 3D intraorale. Questo ha la grandezza di uno spazzolino elettrico. Come funziona? Viene fatto passare sopra le arcate dentarie per catturarne,con estrema precisione, le immagini in formato digitale, evidenziandole su un monitor.

Oggi con l’evoluzione tecnologica e attraverso l’implantologia guidata è possibile riabilitare la bocca del paziente in poco tempo ma soprattutto con il minor dolore possibile.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl