Prestiti BNL con cessione del quinto : informazioni nel web

11/mag/2011 19.21.25 Camilla Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Il gruppo bancario BNL- BNP Paribas, grazie alle convenzioni stipulate con l’Inpdap, con l’Inps e con altri enti previdenziali, offre prestiti agevolati da rimborsare attraverso la cessione del quinto. Tutti i dipendenti pubblici e statali, compresi militari e impiegati nelle forze dell’ordine, ed i pensionati possono richiedere un prestito, per realizzare i loro desideri o affrontare una qualunque spesa, offrendo come unica garanzia la busta paga o il cedolino della pensione.

Online  potete cercare informazioni dettagliate sui prodotti riservati sia ai lavoratori che ai pensionati.

BNL, proprio in virtù delle convenzioni, non ha stabilito un tetto massimo per gli importi erogabili, ma la cifra massima  concessa  viene calcolata proprio in base allo stipendio o alla pensione: i prestiti hanno una durata massima di 120 mesi e la rata massima, comprensiva di interessi, non deve superare il quinto dello stipendio. Prendiamo ad esempio uno stipendio  di 1 500  euro : il quinto di tale importo è uguale a 300 euro, e questa dovrà essere la rata comprensiva di interessi; la rata moltiplicata per 120 mesi dà un importo di 36 000 euro, che comprensivo sempre di interessi, sarà il massimo erogabile. Il tasso applicato ai prestiti con cessione del quinto è fisso, per cui anche le rate rimangono invariate per tutta la durata del finanziamento; tuttavia il tasso applicato è più vantaggioso, grazie proprio alle convenzioni.

Visitate il sito web di BNL per tutti i chiarimenti di cui sentite aver bisogno.

BNL ha pensato a Pensione Dinamica, un finanziamento in convenzione triennale a tassi e condizioni ancor più vantaggiosi per i pensionati, anche di altri enti previdenziali, sui quali però BNL si riserva una valutazione dei casi, per verificare la fattibilità dell’operazione. Pensione dinamica prevede due piani di rimborso: da 24 a 60 mesi, o da 72 a 120 mesi; è obbligatoria un’assicurazione sulla vita a copertura del prestito; i documenti richiesti sono solo il cedolino della pensione, il codice fiscale e un documento d’identità. Vi ricordiamo che online è possibile chiedere un preventivo sull’importo ottenibile con il relativo calcolo della rata: cercate sotto richiesta online cessione del quinto BNL.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl