NH HOTELES FIRMA UN ACCORDO STRATEGICO CON HNA, POTENTE GRUPPO COMMERCIALE CINESE

L'accordo con il Gruppo HNA rafforza la solidità finanziaria di NH Hoteles e consolida il processo di internazionalizzazione Il Consiglio di Amministrazione di NH Hoteles ha deciso di accettare il Gruppo HNA come azionista della Società.

13/mag/2011 13.04.10 Giannina Initi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L’accordo con il Gruppo HNA rafforza la solidità finanziaria di NH Hoteles e consolida il processo di internazionalizzazione

 

Il Consiglio di Amministrazione di NH Hoteles ha deciso di accettare il Gruppo HNA come azionista della Società. Il gruppo cinese acquisterà il 20% di NH Hoteles e avrà due posti nel Consiglio di Amministrazione della Società.

L'operazione, per un totale di €431,6 milioni, sarà effettuata attraverso un aumento di capitale con esclusione del diritto di sottoscrizione preferenziale. La sottoscrizione avrà luogo al prezzo di €7 per azione, che rappresenta un premio significativo rispetto al prezzo corrente di mercato e il prezzo medio dell'ultimo trimestre. Così, HNA diventerà il secondo azionista della società spagnola.

L'accordo è soggetto all'approvazione delle autorità di regolamentazione cinese e prevede un effettivo inserimento di due membri del consiglio del Gruppo HNA nel Consiglio di NH Hoteles.

 

NH Hoteles entra nel novero dei grandi dell'industria alberghiera internazionale

Il Gruppo HNA e NH Hoteles stanno anche considerando la creazione di una joint venture per lo sviluppo del settore alberghiero in Cina nel segmento delle quattro stelle, dove NH Hoteles concentra il suo core business. L'operazione è perfettamente in linea con l'attuale strategia di NH Hoteles tesa a crescere in modo da evitare investimenti importanti in immobilizzazioni materiali, come la gestione di hotel di proprietà di terzi. Ciò faciliterà l'ingresso della società in uno dei mercati in più rapida crescita al mondo con un partner locale di riferimento per il mercato cinese.

L'accordo comprende il potenziale conferimento alla nuova società della gestione di alcuni degli alberghi HNA in linea per le caratteristiche tipologie e segmento con NH Hoteles. La joint venture beneficerà quindi dei sistemi di gestione, fidelizzazione e prenotazione di NH Hoteles, utilizzerà il suo marchio in Cina e nello stesso tempo capitalizzerà sulle conoscenze e la capacità di accesso locale del Gruppo HNA per identificare le migliori posizioni per hotel, attrezzature, la gestione locale e logistica generale del gruppo nel mercato cinese.

Mariano Pérez Claver, presidente di NH Hoteles, ha dichiarato: "Voglio sottolineare il grande valore industriale di questo accordo in quanto, oltre a rafforzare l'equilibrio del gruppo, rappresenta un importante passo strategico per NH Hoteles. L'alleanza conclusa ora significa che la nostra azienda avrà l'opportunità di affermarsi in un mercato con enormi potenzialità come la Cina, dove vi sono evidenti opportunità per il modello NH, tutto nelle mani di un grande gruppo imprenditoriale, dinamico, potente e prestigioso che diventerà, inoltre, socio NH, e combinerà gli interessi di entrambe le società in tutti i settori."

Adam Tan, direttore esecutivo del gruppo HNA, ha dichiarato: "È un onore per il Gruppo HNA  diventare un azionista di NH Hoteles, per poter dare supporto al management nel suo sforzo continuo per trasformare il gruppo in una grande azienda mondiale in quello che sarà il mercato alberghiero più grande del mondo".

L'ingresso della catena alberghiera spagnola in Cina, a sua volta, ne aumenterà il volume di affari, diversificherà ulteriormente entrate e profitti, darà la possibilità di avere una posizione nel segmento a 4 stelle, man mano che cresce la domanda di viaggi d'affari nel paese. Questa domanda è sostenuta dalla crescita dei redditi disponibili e dalle politiche per promuovere il consumo interno del governo cinese che hanno portato ad un significativo processo di concentrazione urbana del paese negli ultimi anni.

Più di 60 città in Cina, hanno ora una popolazione superiore a un milione di abitanti, rispetto all'Europa, che ha ne 35. Va osservato che, secondo l'Organizzazione Mondiale del Turismo, la Cina sarà, nel 2020, il primo mercato mondiale.

Inoltre l'operazione prevede anche la negoziazione di un accordo commerciale tra le due società al fine di sfruttare le sinergie commerciali potenziali data la loro complementarietà. L'accordo comporterebbe opportunità di cross-selling tra le due società mediante un rapporto d'affari tra NH e altre aree business del Gruppo HNA, come le compagnie aeree e i tour operator. NH Hoteles potrebbe diventare così la compagnia alberghiera di riferimento per i passeggeri delle linee aeree del Gruppo HNA. Questa partnership favorirà un maggiore afflusso di clientela dall'Asia per NH Hoteles e quindi una maggiore diversificazione delle tipologie di utenti per paese di provenienza.

 

INFORMAZIONI SU HNA

Il Gruppo HNA Group (www.hnagroup.com) è un importante gruppo industriale con sede a Haikou, Cina. La società ha una presenza significativa nel trasporto aereo, logistica, servizi finanziari, turismo, beni immobili (alberghi compresi), di consumo e di gestione aeroportuale. Nel 2010 il Gruppo ha realizzato ricavi per  €7 miliardi, ha un patrimonio di circa €40 miliardi e oltre 80.000 dipendenti.

Il Gruppo possiede la quarta più grande compagnia aerea della Cina, Hainan Airlines, quotata alla Borsa di Shanghai; Xi’an Minsheng Group, grandi magazzini quotati alla Borsa di Shenzhen Exchange; Haikou Meilan International Airport Company, una società che possiede e gestisce aeroporti, quotata alla Borsa di Hong Kong; Grand China Logistics, che ha una flotta di 90 navi mercantili; società di leasing finanziario in settori quali le infrastrutture, aeromobili e della logistica e una società che possiede e gestisce più di 50 alberghi in Cina e 3 hotel in Europa.


INFORMAZIONI SU NH HOTELES

NH Hoteles (www.nh-hotels.com) occupa il terzo posto nelle classifiche europee di hotels d’affari. NH Hoteles gestisce 400 alberghi con circa 60.000 camere in 25 paesi con una posizione di leadership in Europa (36% di camere in Spagna, il 18% in Germania, il 14% in Italia e 11% in Olanda), oltre ad essere presenti in America e in Africa. Attualmente NH Hoteles ha in corso 22 progetti di nuovi alberghi in costruzione per un totale di  3.000 nuove camere. In Italia NH Hoteles è presente con 55 strutture, tra cui 5 hotel a Torino, 11 a Milano, 5 a Roma e 2 hotel a Genova.

La società, che ha chiuso il primo trimestre di quest'anno con un incremento dei ricavi del 12% e 57% del margine operativo lordo, è in processo di crescita e di miglioramento della redditività aiutato da crescenti livelli di occupazione e dai prezzi del settore; nonché dai programmi attuati nel corso del primo trimestre volti ad aumentare l'efficienza commerciale e operativa, migliorando i canali di distribuzione e la gestione alberghiera per conto terzi.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl