Come acquistare una casa

Nelle grandi città le case più convenienti si trovano verso le periferie, dove allo stesso prezzo di un monolocale del centro potrete trovare delle grandi dimore o dei villini.

24/mag/2011 21.25.06 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Avete intenzione di comprare casa ma partite completamente da zero? Avete solo la voglia di liberarvi dell’affitto e finalmente cominciare a investire i soldi in qualcosa di vostro invece che regalarli al padrone di casa? Ecco alcuni piccoli consigli su come muovervi.

Innanzitutto dovete avere le idee ben chiare sulla zona in cui intendete comprare l’appartamento in cui vivere. Nelle grandi città le case più convenienti si trovano verso le periferie, dove allo stesso prezzo di un monolocale del centro potrete trovare delle grandi dimore o dei villini. L’importante è valutare la vostra possibilità di spostamento, quindi se avete la macchina o se i mezzi pubblici sono collegati bene. Inoltre è bene verificare se la zona che avete scelto è dotata di tutti i servizi che vi servono cosicché non dobbiate prendere un mezzo per andare a fare la spesa o per comprare qualche bene di prima necessità.

Non guardate case al di sopra delle vostre possibilità. Non soltanto per il prezzo finale della casa e le commissioni pagate con il mutuo ma anche perché un appartamento più grande di quello di cui avete bisogno farà lievitare anche le spese quotidiane. Una casa più grande richiede dei costi più elevati, per non parlare delle bollette che pagherete per il riscaldamento.

Per farvi un’idea di prezzi e condizioni di compravendita provate a scrivere su un qualsiasi motore di ricerca una stringa relativa all’argomento con aggiunta la vostra zona di riferimento (per esempio “case in Brianza” oppure “case ad Urbino”). 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl