Mogliano Veneto: comune e banche aiuteranno le imprese (comunicato stampa)

Comunicato stampa 13/2011 Mogliano Veneto, 26 maggio 2011 Mogliano Veneto: comune e banche aiuteranno le imprese Uno "sportello in piazza" per favorire il dialogo tra imprese e banche del territorio Si è tenuto questa mattina presso la sala consiliare del Comune di Mogliano Veneto un incontro promosso dall'Assessorato alle Attività Produttive, Moglianoimpresa e organizzato da Teampenso.

Luoghi Basel, Tema
Argomenti music

26/mag/2011 15.50.04 Ufficio Stampa Team Penso Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

Comunicato stampa 13/2011

Mogliano Veneto, 26 maggio 2011

 

Mogliano Veneto: comune e banche aiuteranno le imprese

Uno “sportello in piazza” per favorire il dialogo tra imprese e banche del territorio

 

Si è tenuto questa mattina presso la sala consiliare del Comune di Mogliano Veneto un incontro promosso dall’Assessorato alle Attività Produttive, Moglianoimpresa e organizzato da Teampenso.

Invitate tutte le associazioni di categoria del territorio e tutte le banche, ha visto una folta partecipazione da parte di queste ultime e purtroppo la sola presenza di Apindustria Venezia a rappresentare le prime. Tema cruciale la difficilissima situazione economico-finanziaria in cui versano le aziende, ferme spesso e a rischio di chiusura non per mancanza di lavoro o incompetenza tecnica ma per l’impossibilità di finanziarsi, a causa di problemi endogeni di scarsa capitalizzazione che le rendono tecnicamente poco affidabili alla luce dei nuovi parametri imposti dalle varie Basilea entrate in vigore negli anni.

L’idea che il Comune quale istituzione super partes rappresenti un primo luogo di incontro tra impresa, sua associazione di riferimento e gli istituti di credito porta ad un approccio più trasparente e meno “clientelare” per l’impresa, oltre al fatto che ogni associazione di categoria ha al suo interno professionisti e strutture, vedi in particolar modo i Consorzi di Garanzia, che possono, a dati e problemi analizzati,  dialogare con l’imprenditore e la banca al fine di trovare le possibili migliori soluzioni.

E’ emerso il fatto che questa situazione di stallo economico porta moltissime imprese a rischio di chiusura proprio a causa della mancanza del sostegno bancario e quindi la necessità di agire e agire subito nel portare avanti queste iniziative. Già ai primi di giugno gli stessi attori si ritroveranno per definire le modalità operative e l’immediata attivazione del servizio.

Si prevede, inoltre, di organizzare dei tavoli informativi e formativi per gli imprenditori così da “fare cultura” in un mondo che è necessariamente molto proiettato alla realizzazione di un ottimo prodotto ma che ha scarsa conoscenza del mondo finanziario, bancario e non ultimo del marketing, tutti strumenti oggi assolutamente fondamentali anche per una piccolissima impresa.

 

Ufficio stampa Teampenso
041 88 21 121
press@teampenso.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl