Zimmer presenta la coppa Maxera(TM) per pazienti più attivi

Zimmer presenta la coppa Maxera(TM) per pazienti più attivi COPENAGHEN, Danimarca, June 2, 2011/PRNewswire/ -- - La soluzione per anca di grande diametro in ceramica-su-ceramica offre livelli maggiori di stabilità e raggio di movimento Zimmer Holdings, Inc. (NYSE e SIX: ZMH), leader mondiale nelle cure muscoloscheletriche, ha presentato oggi la coppa Maxera, una nuova soluzione per anca progettata per i pazienti più giovani e più attivi.

Persone Robert J. Marshall Jr., Garry R. Clark, Dietrich M
Luoghi Denmark, Warsaw, United States of America, Indiana, Massachusetts, Cambridge, New York
Organizzazioni CeramTec GmbH, CeramTec AG, Zimmer Holdings Inc., New York Stock Exchange, Securities and Exchange Commission
Argomenti anatomy, medicine, surgery, company

02/giu/2011 18.20.49 Pr NewsWire Aziende Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Zimmer presenta la coppa Maxera(TM) per pazienti più attivi

COPENAGHEN, Danimarca, June 2, 2011/PRNewswire/ --

- La soluzione per anca di grande diametro in ceramica-su-ceramica offre
livelli maggiori di stabilità e raggio di movimento



Zimmer Holdings, Inc. (NYSE e SIX: ZMH), leader mondiale nelle cure
muscoloscheletriche, ha presentato oggi la coppa Maxera, una nuova soluzione
per anca progettata per i pazienti più giovani e più attivi. La coppa Maxera
è caratterizzata da una testa femorale di grande diametro che fornisce
livelli maggiori di raggio di movimento e stabilità. La progettazione
completamente emisferica della nuova coppa offre una fissazione stabile. La
coppa Maxera incorpora la tecnologia in ceramica BIOLOX(R) * delta, che è
caratterizzata da bassa usura, elevata resistenza alla frattura ed eccellente
biocompatibilità, che rendono la coppa una scelta appropriata per il
trattamento di pazienti più giovani e più attivi.



La coppa Maxera è offerta con teste femorali di grande diametro BIOLOX
OPTION e BIOLOX delta (con dimensioni da 32 mm fino a 48 mm). Le teste di
diametro maggiore offrono un elevato grado di stabilità dovuto alla maggiore
distanza di spostamento e consentono un raggio di movimento tecnico maggiore
rispetto all'articolazione convenzionale di diametro piccolo (28 mm). Ciò
comporta livelli maggiori di funzionalità e stabilità, assieme ad una
riduzione del rischio di lussazione [1-6]. Un recente studio clinico dimostra
l'esistenza di una significativa riduzione di collisioni, sublussazioni e
lussazioni per gli accoppiamenti in ceramica-su-ceramica da 36 mm (0,88%)
rispetto alle teste femorali da 28 mm (4,64%) nelle sostituzioni totali
dell'anca [7].



Tecnologia dell'articolazione ottimizzata


La coppa Maxera è un sistema in ceramica-su-ceramica basato sul materiale
composito in matrice di allumina BIOLOX delta che offre bassa usura,
eccellenti livelli di biocompatibilità e resistenza, nonché stabilità chimica
e idrotermica [10]. La superficie ceramica BIOLOX delta si è dimostrata
inoltre in grado di ridurre l'attrito e l'usura, mentre le sue favorevoli
caratteristiche di bagnabilità contribuiscono a migliorare la lubrificazione
[8, 9]. Un sistema in ceramica-su-ceramica costituisce un'alternativa
appropriata all'articolazione in metallo-su-metallo per i pazienti
eventualmente sensibili a specifici ioni metallici e/o all'usura del metallo
[10].



Oltre alle sue caratteristiche di eccellente biocompatibilità, maggiore
stabilità e maggiore raggio di movimento, la coppa Maxera è caratterizzata
dalla fissazione stabile. La sua progettazione completamente emisferica a
180o è dotata di tre set di alette accoppiate antirotazione che garantiscono
ulteriore stabilità rotazionale [11]. La coppa fornisce una tecnica
chirurgica familiare per i chirurghi ortopedici che sono in grado di
scegliere il press-fit desiderato in base alla qualità ossea dei pazienti
utilizzando la strumentazione della coppa Maxera.



La coppa Maxera non è disponibile per la distribuzione commerciale negli
Stati Uniti. Per maggiori informazioni sui vantaggi della coppa Maxera si
prega di visitare il sito maxera.zimmer.com.



* La ceramica BIOLOX(R) delta è un marchio di fabbrica di CeramTec AG



Informazioni sull'azienda


Fondata nel 1927 e con sede centrale a Warsaw, Indiana (USA), Zimmer
progetta, sviluppa, produce e commercializza dispositivi ricostruttivi
ortopedici, spinali e traumatologici, impianti odontoiatrici e prodotti
chirurgici correlati. Zimmer è presente in 25 Paesi in tutto il mondo e vende
i propri prodotti sui mercati di oltre 100 paesi. Il fatturato di Zimmer nel
2010 è stato di circa 4,2 miliardi di dollari. L'azienda è sostenuta
dall'impegno di oltre 8.000 dipendenti in tutto il mondo.



Dichiarazione di responsabilità di Zimmer


Questo comunicato stampa contiene dichiarazioni di previsione del futuro
nel senso delle dichiarazioni di responsabilità della legge USA Private
Securities Litigation Reform Act del 1995, basate su aspettative correnti,
stime, previsioni e proiezioni sul settore ortopedico, sulle opinioni della
direzione e su ipotesi fatte da quest'ultima. Le dichiarazioni di previsione
del futuro possono essere identificate dall'utilizzo di termini di previsione
del futuro quali ad esempio "potrebbe", "sarà", "si prevede", "ritiene",
"ipotizza", "piani", "stime", "progetti", "ipotesi", "guide", "obiettivi",
"previsioni" e "punta" o alle forme negative di tali termini o variazioni su
questi termini o sulla terminologia confrontabile. Tali dichiarazioni non
sono garanzie di prestazioni future e implicano rischi, incertezze e ipotesi
che potrebbero fare sì che i risultati e gli esiti differiscano
sostanzialmente. Per un elenco e una descrizione di tali rischi e incertezze,
vedere i nostri rapporti periodici compilati presso la Securities and
Exchange Commission degli USA. Decliniamo qualsiasi intenzione o obbligo di
aggiornamento o revisione di qualsiasi dichiarazione di previsione del
futuro, indipendentemente dal fatto che siano il risultato di nuove
informazioni, eventi futuri o altrimenti, tranne quanto possa essere
riportato nei nostri rapporti periodici. I lettori del presente documento
sono avvisati di non basarsi in modo indebito su queste dichiarazioni di
previsione del futuro in quanto, mentre riteniamo che le ipotesi su cui tali
dichiarazioni sono basate siano ragionevoli, non vi può essere alcuna
garanzia che tali dichiarazioni di previsione del futuro si rivelino
accurate. La presente dichiarazione di cautela è applicabile a tutte le
dichiarazioni di previsione del futuro contenute nel presente documento.



Bibliografia


[1] Amstutz et al., Prevention and treatment of dislocation after total
hip replacement using large diameter balls. Clin Orthop Relat Res., Dec 2004,
(429): 108-16



[2] Cuckler et al., Large versus small femoral heads in metal-on-metal
total hip arthroplasty, J Arthroplasty, Vol 19, Issue 8, Suppl 3, Dec 2004:
41-44



[3] Hummel et al., Decreased Dislocation After Revision Total Hip
Arthroplasty Using Larger Femoral Head Size and Posterior Capsular Repair, J
Arthroplasty, Vol 24, Issue 6, Suppl 1, Sept 2009: 73-76



[4] Dowd et al., Large Femoral Heads Can Help Reduce Risk of Dislocation
in Total Hip Arthroplasty, J Arthroplasty, Vol 23, Issue 2, Feb 2008: 318



[5] Peters et al., Reduction in Early Dislocation Rate With
Large-Diameter Femoral Heads in Primary Total Hip Arthroplasty, J
Arthroplasty, Vol 22, Issue 2, Feb 2007: 312



[6] Howie et al., A randomised controlled trial of large metal on highly
cross-linked polyethylene articulations in primary and revision total hip
replacement, 40th Advances in Arthroplasty, 202, Cambridge, MA, 2010.



[7] Zagra L, et al: THA ceramic-ceramic coupling: The evaluation of the
dislocation rate with bigger heads. In Lazennec JY, Dietrich M (eds):
Bioceramics in Joint Arthroplasty, Darmstadt, Steinkopff, 2004, 163-168



[8] Kuntz M, Validation of a New High Performance Alumina Matrix
Composite for use in Total Joint Replacement. Seminars in Arthroplasty, 2006;
17: 141-145



[9] Fisher et al., Wear of Highly Crosslinked Polyethylene against Cobalt
Chrome and Ceramic Femoral Heads, 11th International CeramTec Symposium,
185-88, New York, 2006



[10] CeramTec GmbH; dati interni archiviati.



[11] Baleani et al., Initial stability of a cementless acetabular cup
design: experimental investigation on the effect of adding fins to the rim of
the cup. Artif Organs, Aug 2001, 25(8): 664-9



Source: Zimmer Holdings, Inc.

Media, Garry R. Clark, +1 574-372-4493, garry.clark@zimmer.com, Investitori, Robert J. Marshall Jr., +1 574-371-8042, robert.marshall.@zimmer.com


-------
Profile: My Profile 1
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl