TT&A: Comunicato AirPlus - Business travel: il mercato chiede maggiore innovazione

17/giu/2011 12.30.25 TT&A Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Secondo una recente ricerca di AirPlus, Travel Manager e fornitori di servizi giudicano l’innovazione tecnologica nel settore troppo lenta.

Bologna, 17 giugno 2011 - Soluzioni per la gestione delle ancillary fees, migliori tecnologie mobili e consolidamento dei dati. In base ad un recente sondaggio condotto a livello globale da AirPlus International sono queste le tre aree principali nelle quali Travel Manager e fornitori di servizi chiedono maggiore innovazione tecnologica. Tuttavia, un più rapido tasso di sviluppo tecnologico impone ai Travel Manager stessi di assumere un ruolo più attivo e consapevole nei confronti delle tecnologie e dell’innovazione. Maggiori informazioni sono disponibili nella Community AirPlus (www.airpluscommunity.com/2011/blog/managed-travel-innovation-receives-mixed-reviews)

Secondo i dati del sondaggio quasi il 50% del campione intervistato ritiene che l’industria dei viaggi d’affari non sia riuscita a tenere il passo del cambiamento che ha coinvolto tutta l’industria dei viaggi e che non sia riuscita a introdurre sul mercato prodotti e servizi in grado di rispondere alle mutate esigenze del settore.

Una delle aree di maggior criticità appare essere quella della contabilizzazione delle ancillary fees applicate dai vettori, area per la quale si richiede la standardizzare del modo in cui vengono registrate e rendicontate nei sistemi GDS.

La proliferazione di applicazioni mobili per smartphone che permettono ai dipendenti di ricercare ed effettuare prenotazioni in maniera autonoma durante i propri spostamenti si sta trasformando per i Travel Manager in un serio problemauna vera sfida. Questi ultimi infatti non solo hanno la necessità di tenersi al passo con tali applicativi, ma sopratutto di trovare partner che possano lavorare al loro fianco per integrare tali tecnologie nell’ambito delle loro politiche di gestione dei viaggi aziendali.

Infine il consolidamento dei dati continua ad essere percepito una nota dolente perdai i Travel Manager come un problema. La ricerca mette infatti in evidenza la necessità da parte di quanti gestiscono i viaggi in azienda di trovare soluzioni atte a consolidare i dati provenienti da fonti multiple e di ricevere da vettori e hotel dati di migliore qualità.

- fine -

CS06/11

 

AirPlus International

AirPlus International è una società multinazionale leader nella fornitura di soluzioni per il pagamento e analisi delle spese associate ai viaggi d’affari aziendali (Business Travel Management) che consentono alle aziende di ottimizzare i costi diretti e indiretti associati a questa voce di spesa. Con più di 35.000 aziende clienti nel mondo, AirPlus è tra le più importanti emettitrici di carte UATP e gestisce i pagamenti della biglietteria aerea di tutte le compagnie IATA e LOW COST, nonchè il pagamento dei servizi legati al business travel quali spese per hotel, autonoleggio, biglietteria ferroviaria e navale. Da sempre attenta alle tematiche sociali e di tutela dell’ambiente AirPlus ha lanciato sul mercato la prima soluzione di “Carbon Offsetting” per la compensazione delle emissioni di CO2 dei voli d’affari, che permette alle aziende di porsi all’avanguardia nel settore della responsabilità sociale d’impresa grazie ad un programma certificato e riconosciuto a livello internazionale. Per ulteriori informazioni http://www.airplus.com.

 

I comunicati AirPlus sono disponibili on line all’indirizzo http://ttadigitalmedia.wordpress.com/e su Twitter all’indirizzo www.Twitter.com/TTAPR

 

Per ulteriori informazioni

Patrick Trancu, TT&A - Theodore Trancu & Associates, Tel: 02.58.45.70.1, Cell 335-23078

 


TTA

Patrick Trancu
Viale Beatrice d’Este 15 - 20122 Milano - www.tta.it
phone +39 02 5845701 | mobile +39 335 230789
email patrick@tta.it | skype patricktrancu

|
|
|


|
|
|
Skype Me™!


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl