Montascale nella progettazione dei nuovi edifici privati e commerciali

L'architettura è una delle scienze più antiche e moderne allo stesso tempo in quanto si occupa di costruire i sogni delle persone, dei comuni cittadini, dei Nobili e dei Potenti, di tutti.

27/giu/2011 11.30.22 linkbildung Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
L’architettura è una delle scienze più antiche e moderne allo stesso tempo in quanto si occupa di costruire i sogni delle persone, dei comuni cittadini, dei Nobili e dei Potenti, di tutti. Oggi però codesta Arte ha bisogno di affiancarsi ad una nuova politica che intenda i principi di versatilità e di adattamento di fronte ai bisogni dei cittadini comuni e di masse sempre più ampie di persone che non possono essere lasciate sole o malamente assistite di fronte ai propri bisogni. L’architettura ha bisogno di costruzioni e le costruzioni hanno bisogno della società ma la società di oggi ha necessità nuove e sempre più specifiche come le necessità date dalle barriere architettoniche che si vogliono mandare nel dimenticatoio del passato. Le barriere architettoniche sono parte dell’immaginario collettivo quando si pensa a scalinate pesanti, a palazzoni dalle volte alte, a percorsi di scale ripidi e tipicamente adatti a persone fisicamente valide o anziani coriacei. Ma ci sono anche i disabili e non è pensabile che l’architettura si dimentichi di loro. La soluzione sta nello studio integrato dell’architettura con i moderni ritrovati della meccanica e della movimentazione delle persone e quindi si va a costruzioni moderne, razionali, gentili con tutti i tipi di persone ma anche all’integrazione del complesso architettonico con i montascale ad hoc per rendere fruibili tutti gli edifici a tutti i tipi di persone, qualsiasi sia la loro situazione o problema. Il montascale adesso esiste, prima no, non esisteva ed era una esistenza inimmaginabile per un anziano o un non autosufficiente che avesse necessità di valicare le ben note barriere architettoniche. Ora abbiamo l’architettura sociale e le leggi che obbligano a piazzare i Montascale, la società si evolve con tutti i suoi cittadini e nessuno deve rimanere indietro.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl