Enel Green Power dà l'avvio ad altri 40 MW di eolico in Romania

Enel Green Power dà l'avvio ad altri 40 MW di eolico in Romania.

Persone Francesco Starace
Luoghi Roma, Romania, Tulcea
Organizzazioni Enel
Argomenti economia, energia

30/giu/2011 18.24.03 EnelSharing Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Roma, 30 giugno 2011 -  Sono stati collegati alla rete ulteriori 40 MW del parco eolico di Enel Green Power, Salbatica I, che conta su una potenza totale installata di 70 MW. I primi 30 MW erano stati collegati a dicembre dello scorso anno. 
Realizzato in Romania presso Tulcea (North Dobrogea), l’impianto eolico di Salbatica è composto da 35 aerogeneratori da 2 MW ciascuno.
La produzione annua stimata dell’impianto completo è di circa 200 milioni di kWh - in grado di soddisfare i consumi di 66 mila famiglie - e di evitare l’emissione in atmosfera di circa 140 mila tonnellate di CO2 all’anno.
Salbatica va ad aggiungersi al campo di Agighiol, il primo impianto eolico di EGP in Romania entrato in esercizio lo scorso mese di dicembre. Con una capacità installata totale di 104 MW, i due impianti produrranno oltre 290 milioni di kWh all’anno, riuscendo a soddisfare i consumi di circa 97 mila famiglie e a risparmiare l’emissione in atmosfera di più di 200 mila tonnellate di CO2.
“Prosegue a ritmi sostenuti la crescita della nostra presenza in Romania, iniziata soltanto pochi mesi fa con l’impianto di Agighiol -  ha dichiarato Francesco Starace, Amministratore delegato  di Enel Green Power -  “Fra le rinnovabili, l’eolico è sicuramente la tecnologia più promettente per la produzione di energia in questo Paese. Enel Green Power continuerà quindi ad investire nel territorio rumeno focalizzandosi su questa fonte e valutando, nel frattempo, anche altre tecnologie”. 


--
Enel Sharing è la voce di Enel sui Social Media
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl