Riserve Naturali Sicilia

05/lug/2011 18.15.58 btstudio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Centri storici Sicilia

Riserve Naturali Sicilia

Sono circa ottanta e sono custodite gelosamente nel bellissimo territorio siciliano: sono le riserve Naturali della Sicilia. Aree che si è deciso di tutelare, di proteggere dall’intervento dell’uomo troppo spesso distruttivo, aree dove ancora si vedono piccoli e grandi animali vivere in pace, aree dove il verde si estende senza ostacoli, aree dove è possibile ascoltare il silenzio disturbato soli dallo scricchiolio dei rami, dal lento scorrere di un fiume e dal passaggio di meravigliosi uccelli. Dalla collina al mare, dalla prateria alle montagne, scoprire queste riserve ci permette di vedere posti d’altri tempi dove la natura può ancora esprimere tutta se stessa. La Sicilia con questi posti vi mostra un’altra faccia. C’è altro oltre il mare turchese, le spiagge bianche e dorate, le scogliere imponenti e le feste di piazza. In questi posti domina il verde delle praterie, i colori dei fiori, gli alberi imponenti e i fiumi cristallini. In questi posti c’è ancora il tempo per fermarsi ad ammirare un panorama, il tempo per raccogliere un fiore, il tempo per scoprire. Ognuna delle province siciliane custodisce gelosamente le proprie riserve e le mostra orgogliosa ai numerosi turisti che arrivano quotidianamente.

Riserve Naturali di Palermo

Le riserve naturali della provincia di Palermo sono 19: Bagni di Cefalà Diana, Bosco della Favara, Bosco della Ficuzza, Capo Gallo, Caporama, Isola delle Femmine, Monte Carcaci, Monte Pellegrino, Pizzo Cane, Trigna e Mazzamuto, San Calogero, Serre Ciminna e Serre della Pizzuta. 19 affascinanti riserve che ci conducono alla scoperta di meravigliosi posti dove poter ammirare la natura, godere di fantastici panorami, scoprire affascinanti antichità e perdersi tra la storia.

Riserve Naturali di Agrigento

Nell’affascinante terra di Agrigento si nascono dieci bellissime riserve pronte a stupirti con il loro immenso patrimonio naturale, artistico e culturale. Torre Salsa, Monte Cammarata, Foce del fiume Platani, Linosa e Lampione, Monte San Calogero, Valle del Sosio, Lampedusa, Monte Genuardo, Maccalube e S. A. Angelo Muxaro sono dieci posti dove il silenzio e la natura fanno ancora da padroni.

Riserve Naturali di Catania

Le Riserve Naturali che la calda provincia di Catania tutela sono sette: Bosco Santo Pietro, La Timpa di Acireale, Micio Conti, Oasi del Simeto, Fiume Freddo, Isola Lachea e Forre Laviche Simeto. Ognuno di questi posti saprà mostrarti qualcosa di particolare e raro, qualcosa che al mondo di oggi è difficile ritrovare. Monti, fiumi, isole, grotte e tanto verde ci accompagneranno nelle nostre naturali passeggiate.

Riserve Naturali di Enna

La provincia di Enna, il centro dell’isola siciliana, tra chiese, palazzi, storia e arte nasconde sei piccole riserve naturali: Lago di Pergusa, Monte Altesina, Sambughetti-Campanito, Vallone di Piano della Corte, Rossomanno Grottascura Bellia e Montecapodarso e Valle dell’Imera Meridionale. È in questi posti che si possono scoprire piccoli laghi nascosti tra la fitta vegetazione e scorgere piccoli mammiferi che si nascono tra i grandi alberi.

Riserve Naturali di Caltanissetta

Nella provincia di Caltanissetta possiamo trovare sei bellissime riserve pronte ad accoglierci tra i colori e natura. Le sei riserve sono: Sughereta di Niscemi, Contrada Scaleri, Lago soprano, Biviere di Gela, Lago Sfondato e Monte Conca una più bella dell’altra e ognuna con una particolare caratteristica. Posti da visitare non solo dagli appassionati ma anche da chi semplicemente vuole fare altro dal solito.

Riserve Naturali di Messina

Nella provincia di Messina si trovano dodici riserve naturali ricche di natura e di fascino: Bosco di Malabotta, Fiumedinisi, Alicudi, Filicudi, Panarea, Stromboli, Isola di Vulcano, Vallone Calagna, Isola Bella, Laghetti di Marinello, Laguna di Capo Peloro e Montagna delle Felci. Piccole isole, laghi e boschi che nascondono meraviglie della natura. Acqua cristallina, paesaggi affascinanti, natura incontaminata dominano le sei Riserve Naturali e mostrano orgogliosi il loro essere.

Riserve Naturali di Ragusa

L’antica provincia di Ragusa oltre il suo immane patrimonio storico, culturale e artistico tutela anche due riserve naturali. Fiume Irminio e Pino d’Aleppo, i due tesori naturali ragusani.

Riserve Naturali di Siracusa

Il grande fascino della provincia di Siracusa è fatto di arte, di storia, di cultura e del bellissimo mare ma questo non è tutto. Otto riserve naturali sono pronte a mostrarci altro, natura, verde e lunghi fiumi che lenti si gettano nel mare. Cava Grande di Cassabile, Pantalica, Oasi faunistica di Vendicari, Villasmundo S. Alfio, Fiume Ciane e Saline, Grotta Monello, Grotta Palombara e Saline di Priolo sono le otto riserve della provincia di Siracusa.

Riserve Naturali di Trapani

Nella provincia di Trapani, nota per le sue saline, il suo bel mare e le sue tradizioni, si trovano anche nove riserve naturali pronte a stupirci per il loro immenso fascino. Monte Cofano, Isola di Pantelleria, Zingaro, Stagnone di Marsala, Saline di Trapani e Paceco, Bosco di Alcamo, Foce del Belice, Grotta di Santa Ninfa e Preola e Gorghi Tondi sono nove posti dove poter riammirare la natura intatta, piccoli fiori che arricchiscono il paesaggio, grandi alberi che dominano maestosi e diverse specie di animali che vivono in tranquillità.

Esplora Sicilia
Guida Turistica Regione Sicilia
www.esplorasicilia.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl