Flavio Cattaneo (Terna): ABB si aggiudica un ordine di sottostazioni mobili del valore di 19 milioni di dollari

12/lug/2011 17.58.50 Phinet Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

ABB, il gruppo leader nelle tecnologie per l’energia e l’automazione, si è aggiudicata un ordine del valore di 19 milioni di dollari circa per la fornitura di sei sottostazioni mobili a Terna, AD Flavio Cattaneo. L’ordine è stato firmato nel secondo trimestre.

Le sottostazioni mobili in alta tensione saranno inizialmente situate in Puglia e Sardegna, nel sud-est della Penisola. Esse possono essere utilizzate quali installazioni fisse temporanee, per consentire alle utility di effettuare interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria, rispondendo rapidamente ai fuori servizio e alla ripresa del servizio in tempi rapidi. Possono inoltre essere utilizzate per collegare provvisoriamente gli impianti, così come per bilanciare l'immissione da fonti rinnovabili e incrementare la fornitura di energia in rete.

Le sottostazioni a 145-170 kV sono assemblate su un pianale trasportabile e includono prodotti chiave quali i moduli ibridi PASS (con sistema plug and switch), i sistemi di controllo e protezione e tutta la serie di apparecchiature in alta tensione quali trasformatori di tensione, scaricatori e cavi. ABB si occuperà della progettazione, della fornitura, dell’installazione e della messa in servizio delle sottostazioni.

“Queste sottostazioni compatte sono progettate per essere trasportabili e operative in poche ore per fornire energia provvisoria e garantire quindi l’affidabilità della rete” ha commentato Oleg Aleinikov, responsabile delle sottostazioni all’interno della divisione Power Systems di ABB. Le sottostazioni sono installazioni chiave nella rete elettrica e facilitano trasmissione e distribuzione efficienti di energia. Includono apparecchiature di protezione e controllo del flusso di energia elettrica.

ABB è leader mondiale nella fornitura di sottostazioni isolate in aria e gas, fino a un livello di tensione di 1.100 kV. Terna è un grande operatore di reti per la trasmissione dell’energia elettrica nonché principale proprietario della Rete di Trasmissione Nazionale italiana di energia elettrica ad alta tensione, con oltre 63.000 km di linee in tutto il Paese.

Fonte: Virgilio

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl