Freschello: parte il nuovo concorso

Vicenza, 1 luglio 2011 - Nuova importante iniziativa promozionale rivolta al consumatore per il Freschello, il vino in bottiglia più venduto in Italia prodotto da uno dei maggiori produttori di vino veneti, la Cielo e Terra Spa - Gruppo Cantine Colli Berici.

Luoghi Italia, Vicenza, Sierra Leone, Vinci
Organizzazioni Engim Internazionale ONG, Gruppo Cantine Colli Berici, Terra Spa, Cielo
Argomenti enologia, commercio, economia, industria

13/lug/2011 00.06.58 digitalpress Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Vicenza, 1 luglio 2011 - Nuova importante iniziativa promozionale rivolta al consumatore per il Freschello, il vino in bottiglia più venduto in Italia prodotto da uno dei maggiori produttori di vino veneti, la Cielo e Terra Spa – Gruppo Cantine Colli Berici.

Si tratta del grande concorso "Stappa e Vinci" che, dal primo luglio, viene attivato nei canali della grande distribuzione organizzata sui vini delle linee Freschello (Bianco, Rosso e Rosé) e Cielo (Cabernet, Merlot, Pinot Bianco e Grigio) di Cielo e Terra Spa - Gruppo Cantine Colli Berici. In palio, fino al 27 dicembre 2011, 6 gioielli Trilogy Kiara, 6 televisori LCD 3D 46" Sony e 360 confezioni di vini pregiati veneti e friulani.

Il meccanismo di partecipazione al concorso è semplice e si basa sull’instant win: acquistando i vini Cielo e Terra che riportano sulla bottiglia l’apposito fixaform e inviando a un apposito numero telefonico un messaggio contenente il codice personale riportato all’interno del bollino adesivo, si ha la possibilità di sapere subito se si ha vinto. In caso di esito positivo, infatti, si riceve un sms di risposta con tutte le istruzioni per ottenere il premio.

L’iniziativa, promossa dai produttori di vino Cielo e Terra Spa, si concluderà il 27 dicembre 2011 ed è sostenuta anche da una campagna pubblicitaria in corso nei mesi di luglio, agosto e settembre su alcune delle più importanti testate periodiche rivolte al consumatore, nonché dalla creazione di un minisito dedicato, www.stappaevinci.it, dove si possono trovare tutte le informazioni sul regolamento del concorso.

Forte dell’apprezzamento di milioni di consumatori, il Freschello è il vino in bottiglia più venduto in Italia nella Grande Distribuzione Organizzata. Leggero, proveniente da una filiera corta e controllata, contraddistinto da un ottimo rapporto qualità – prezzo e da un packaging innovativo e accattivante, il Freschello è anche ecosolidale: Cielo e Terra infatti ha deciso di confezionare i propri prodotti leader di mercato in bottiglie di vetro leggero, più ecologiche ed economiche, che permettono di ridurre le emissioni di CO2 e i costi. Con i risparmi ottenuti l’azienda sostiene il Progetto Eco in collaborazione con Engim Internazionale ONG e ha dato il via alla costruzione di 13 pozzi d’acqua in Sierra Leone.

Attenzione all’ambiente e solidarietà non sono però i soli elementi alla base del successo della Cielo e Terra. Da oltre 10 anni l’azienda persegue infatti un progetto di filiera corta e controllata volto a garantire la migliore qualità per tutti i suoi marchi: la maggior parte dei vini commercializzati è infatti prodotta con uve coltivate in un raggio di 50 chilometri provenienti dai soci delle Cantine cooperative dei Colli Berici. Inoltre in Cielo e Terra già da qualche anno si sta applicando il metodo Kaizen, un percorso che in giapponese significa “miglioramento continuo” e che, applicato alle logiche aziendali, consente ai produttori di vino Cielo e Terra Spa – Gruppo Cantine Colli Berici di rimuovere i “Muda”, ovvero gli sprechi, e di aumentare così efficienza e flessibilità.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl