Lo studio francese sui tumori al seno

Una regolare esposizione ai raggi solari e una dieta ricca di vitamina D apportano una riduzione del 32 - 43% di rischio di tumore al seno.

Luoghi Provenza
Argomenti medicina, dietetica, editoria, biochimica

19/lug/2011 14.27.34 Carlotta Tinti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


Una regolare esposizione ai raggi solari e una dieta ricca di vitamina D apportano una riduzione del 32 - 43% di rischio di tumore al seno. Questa è la conclusione a cui sono arrivati i ricercatori dell’istituto parigino di ricerca Inserm (Institut National de la Santé et de la Recherche Médicale),c he è stato poi pubblicato sulla rivista scientifica “Cancer Epidemiology, Biomarkers & Prevention”.

Lo studio è stato effettuato su un campione di circa 70.000 donne per un periodo di tempo di dieci anni. Durante questo lasso di tempo sono stati diagnosticati 2.871 casi di tumore al seno. Analizzando questi dati notarono che le donne che vivevano in regioni assolate, come ad esempio la Provenza, e che seguivano una dieta (da la dieta a zona a quella metabolica) con alimenti ricchi di vitamina D, risultavano essere quelle meno esposte al rischio di tumori al seno. A differenza di quelle donne che vivevano in località poco soleggiate, si esponevano poco ai raggi solari e la cui alimentazione, integratori alimentari compresi, mostrava un apporto di vitamina D basso, che erano più soggette a tale malattia. È proprio dall’analisi di questi dati che si è giunti alla teoria di apertura dell’articolo. Gli scienziati affermano che “Un elevato apporto di vitamina D attraverso i raggi solari e l’alimentazione è indispensabile per conseguire una protezione efficace contro il tumore al seno. Questo valore è difficile da raggiungere soprattutto per le donne che vivono nei paesi nordici, poiché in quelle località la luce del sole non è così forte da garantire un giusto approvvigionamento di vitamina D”.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl