RestoPolis fa Bing con Lorenzo Thione

25/lug/2011 10.30.19 Raffaella Amoroso Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Milano, Luglio 2011 – Lorenzo Thione, italianissimo inventore del motore di ricerca Bing venduto a Microsoft qualche anno fa per la cifra record di 100 milioni di dollari, da oggi fa parte del team di RestoPolis.

“E’ con orgoglio e un pizzico di emozione che facciamo questo annuncio – spiega Almir Ambeskovic uno dei soci fondatori di RestoPolis – La nostra è stata una scommessa: introdurre nel panorama italiano un social network dedicato al mondo della ristorazione era una sfida stimolante e da dover vincere assolutamente. Avere Thione nel nostro team ci conferma però che quanto fatto è solo la premessa di un vero successo. La sua presenza ci consentirà di conoscere il mercato USA più a fondo, per capire meglio quali sono le tendenze e per pianificare la nostra strategia in modo vincente”.

Lorenzo Thione dopo il successo di Bing è rimasto negli Stati Uniti dove ha continuato il suo lavoro di imprenditore: “E' un piacere e una prospettiva entusiasmante quella di poter collaborare con RestoPolis – afferma Thione - In primo luogo, per poter dare il mio contributo a un progetto tutto italiano. Ma non solo: fin dai miei primi contatti con RestoPolis e con il team fondatore ho avuto modo di apprezzare il potenziale di questa impresa, posizionata nell'intersezione di social networks, LBSs e lifestyle. Aver avuto l'opportunità di conoscere meglio il team ha poi raddoppiato il mio entusiasmo nei confronti di RestoPolis”.

 

Per accedere a RestoPolis www.restopolis.com. Dal mese di luglio, ogni quattro prenotazioni effettuate gratuitamente da un utente nell’arco di un mese, RestoPolis donerà un Euro al FAI (Fondo Ambiente Italiano).

RestoPolis è su Facebook (www.facebook.com/restopolis), Twitter (@restopolis_com) e LinkedIn.

Segui anche il blog http://blog.restopolis.com.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl