Otis acquisisce Marshall Elevator

26/lug/2011 14.13.44 Pr NewsWire Aziende Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Otis acquisisce Marshall Elevator

FARMINGTON, Connecticut, July 26, 2011/PRNewswire/ --

Otis Elevator Company [http://www.otisworldwide.com ], un'unità di
United Technologies Corp. (NYSE: UTX), ha oggi annunciato di avere acquisito
la società Marshall Elevator, con sede a Pittsburgh (USA), la maggiore
società di ascensori a servizio completo di proprietà e gestione privata
della Pennsylvania. Le clausole dell'acquisizione non sono state comunicate.
Negli ultimi due anni, Otis ha visto la crescita del suo portafoglio di
servizi ad oltre 1,7 milioni di unità in tutto il mondo, in parte
attraverso più di 60 acquisizioni.



Con una storia aziendale negli U.S.A. che risale al 1818, Marshall
Elevator [http://www.marshallelevator.com/about_marshall.asp ] è una delle
più vecchie società di ascensori della nazione ad essere stata
continuamente di proprietà e gestione privata. Infatti, un libro mastro
delle vendite originale di Marshall & Son del 1847 documenta la vendita
delle prime macchine di sollevamento a fune a varie aziende regionali.



"Otis è lieta di espandere la sua presenza globale attraverso uno
sforzo strategico di acquisizione", ha dichiarato il Presidente di Otis
Didier Michaud-Daniel. "Siamo fieri di accogliere un'organizzazione con una
storia di innovazione e attenzione ai clienti e speriamo di vedere presto i
contributi dei nostri nuovi dipendenti negli U.S.A."



Solo quest'anno, Otis ha completato con successo 12 acquisizioni tra cui
"RSU numero 3", una società di assistenza agli ascensori di proprietà del
municipio di San Pietroburgo, in Russia, e Servis Vyathu, con sede nella
Repubblica Ceca. Dal 2009 la maggioranza delle acquisizioni di Otis è stata
basata in Europa, col 20% basato negli U.S.A. e il 10% basato in Asia.
L'anno scorso la società madre di Otis, United Technologies, ha speso 2,8
miliardi di dollari in acquisizioni.



"Continueremo ad acquisire società che si integrino con la nostra
organizzazione, forniscano opportunità di ulteriore assistenza ai nostri
clienti e offrano valore ai nostri finanziatori", ha notato il Presidente di
Otis Didier Michaud-Daniel
[http://www.otisworldwide.com/d53-bio-Michaud.html ].



Otis Elevator Company è il più grande produttore e manutentore al
mondo di ascensori, scale mobili e tappeti mobili. Con sede centrale a
Farmington, Connecticut (USA), Otis annovera 60.000 dipendenti, offre
prodotti e servizi in oltre 200 Paesi e territori ed esegue la manutenzione
di oltre 1,7 milioni di ascensori e scale mobili in tutto il mondo. United
Technologies Corp. [http://www.utc.com/Home ], con sede a Hartford,
Connecticut (USA), è una società diversificata che offre prodotti e
servizi di alta tecnologia ad aziende del settore edile ed aerospaziale.




Contatto:
---------
Michele Batty Melanie Rener
Direttore Comunicazioni mondiali PR e Responsabile comunicazioni
+1-860-676-5987 +1-860-676-6219
michele.batty@otis.com melanie.rener@otis.com






Source: Otis Elevator Company

.


-------
Profile: My Profile 1
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl